migranti

Pagina 1 di 185
Domenica, Giugno 24, 2018 - 23:00

Migranti, Merkel: "Cerchiamo soluzioni europee"

La Cancelliera tedesca dopo il vertice informale a Bruxelles

Domenica, Giugno 24, 2018 - 17:00

Migranti, Conte a Bruxelles: "Superare il regolamento di Dublino"

La proposta italiana al mini-vertice di Bruxelles sui migranti si basa su "6 premesse e 10 obiettivi ed è mirata a proporre una puntuale politica di gestione dei flussi migratori efficace e sostenibile". Così il premier italiano Giuseppe Conte arrivando a Bruxelles. "La proposta italiana mira a superare completamente il regolamento di Dublino perché crediamo sia basato su una logica emergenziale mentre noi vogliamo affrontare il problema in modo strutturale", ha aggiunto.

Domenica, Giugno 24, 2018 - 17:00

Migranti, Macron: "La Francia non prende lezioni da nessuno"

La Francia "non prende lezioni da alcuno". Così il presidente francese, Emmanuel Macron, arrivando al vertice di Bruxelles sui migranti. "Siamo il secondo Paese di accoglienza di richiedenti asilo quest'anno", ha aggiunto Macron. "L'Europa vive una crisi politica" legata al tema della migrazione, ha spiegato il presidente francese, "occorre avere qualche idea chiara e semplice per risolverla. La prima è che abbiamo dei valori fondanti, e ogni volta che sono stati traditi, abbiamo creato il peggio".

Domenica, Giugno 24, 2018 - 10:15

Migranti, a Bruxelles il vertice informale tra 16 Paesi Ue

Si tiene oggi il vertice informale di Bruxelles sui migranti tra 16 Paesi dell'Unione europea, dove tiene ancora banco lo scontro tra Spagna e Francia, da una parte, e l'Italia dall'altra. Il nuovo premier spagnolo, Pedro Sanchez, sposa la linea di Emmanuel Macron e e va all'attacco di Roma. "Ci sono governi, come quello italiano, che fanno un discorso anti-europeo e dove l'egoismo nazionale è più diffuso", sostiene Sanchez. "L'Italia mente, non sta vivendo una crisi migratoria", aggiunge il presidente francese Macron. "In Italia l'emergenza immigrazione esiste", ribatte Luigi Di Maio, mentre il ministro dell'Interno Matteo Salvini aggiunge: "Invitiamo l'arrogante Macron a smetterla con gli insulti e a dimostrare la generosità con i fatti aprendo i porti".

Domenica, Giugno 24, 2018 - 10:15

Migranti dal Messico, Trump conferma la linea dura

Gli Stati Uniti rischiano di essere "invasi" dagli immigrati se saranno "deboli" e non attueranno una dura politica di respingimento sul confine con il Messico. Ne è convinto il presidente americano Donald Trump. "Se oggi dicessi vogliamo che tutti entrino, milioni e milioni di persone si riverserebbero nel nostro Paese", ha dichiarato il capo della Casa Bianca. Intanto una decina di Stati americani - tra i quali la California e il New Jersey - hanno deciso di intentare una causa all'Amministrazione Trump per la sua politica migratoria di "tolleranza zero" che ha portato alle separazioni di bambini dai genitori migranti, fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti dal Messico.

Sabato, Giugno 23, 2018 - 19:30

Guardia Costiera Italiana: "Non chiamateci più"

Mentre continua l'emergenza migranti nel Mediterraneo, la Guardia Costiera italiana lancia un avviso alle navi che transitano nella zona Sar libica: "Non chiamateci più, rivolgetevi a Tripoli". Nella nota la Guardia costiera chiarisce che in caso di emergenza in acque libiche, bisogna coordinarsi con le autorità competenti di Tripoli. Intanto si cerca una soluzione diplomatica per la nave Lifeline: la ong, rifiutata sia dall'Italia sia dal governo maltese, resta in mare con oltre 200 migranti a bordo. "Ha violato le regole, torni indietro per prevenire escalation", dice il premier maltese Muscat. A largo di Pozzallo una nave cargo danese, con 110 migranti, attende di ricevere l'autorizzazione a entrare nel porto. "Le navi delle Ong si scordino l'Italia", ribadisce Salvini.

Sabato, Giugno 23, 2018 - 19:00

Migranti: scontro Salvini - Macron

Si riaccende lo scontro tra Francia e Italia sui migranti con un un botta e risposta tra Macron e Salvini. "L'Italia non sta vivendo una crisi migratoria come c'era fino all'anno scorso. Chi lo dice, dice una bugia", dichiara il capo dell'Eliseo. "Invitiamo l'arrogante Macron a smetterla con gli insulti e a dimostrare la generosità con i fatti aprendo i porti", replica il ministro dell'Interno. Tensione alla vigilia del minisummit europeo sui migranti in programma domani a Bruxelles. Salvini in un'intervista a Der Spiegel ha dichiarato che "l'approvazione dell'Italia non è garantita a priori". Macron, che ha ricevuto all'Eliseo il premier spagnolo Sanchez, anticipa la posizione di Francia e Spagna al vertice di domani: "Proporremo centri chiusi nei Paesi dell'Unione di primo sbarco".

Sabato, Giugno 23, 2018 - 11:00

Migranti, Toninelli sulla Lifeline: "Malta disumana"

Duro attacco del ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Danilo Toninelli, al governo di Malta, che ha rifiutato la richiesta della capitaneria di porto italiana di prestare aiuto alla Lifeline, con a bordo 239 migranti. "La disumanità di Malta è lo specchio dell'atteggiamento dell'Europa", accusa Toninelli, aggiungendo: "Il centro di coordinamento dei soccorsi della Valletta ha rifiutato ogni tipo di intervento, se non il soccorso mirato a pochi casi di prima emergenza". Da Malta replicano: "La competenza non è nostra". Intanto l'Ong assicura: "La nostra nave batte bandiera olandese"

Venerdì, Giugno 22, 2018 - 13:15

Migranti, Salvini: "Malta apra i porti"

Matteo Salvini chiede a Malta di aprire i suoi porti e far attraccare la nave della ong tedesca Lifeline con a bordo centinaia di migranti salvati nel Mediterraneo. "C'è una nave illegale, con una bandiera illegale, con un equipaggio che mi dà del fascista, in acque maltesi", ha dichiarato il ministro dell'Interno da Siena. "Per motivi di sicurezza dell'equipaggio e dei soccorsi chiediamo umanamente e politicamente che Malta apra finalmente uno dei suoi porti, faccia sbarcare questi disperati e blocchi la nave", ha aggiunto il leader della Lega

Venerdì, Giugno 22, 2018 - 10:30

Migranti, il Papa elogia l’Italia: “E’ stata generosa”

Sull'emergenza migranti arriva il nuovo appello di Papa Francesco che invita ad accogliere i profughi ma con prudenza: "Un Paese deve accogliere tanti rifugiati quanti può integrare", avverte il pontefice sul volo di ritorno da Ginevra a Roma. Bergoglio chiede un piano di emergenza per l'Africa ed elogia Grecia e Italia: "Sono state generosissime ad accogliere". Ma in Italia è di nuovo scontro tra il governo e le Ong: il ministro dei Trasporti Toninelli avverte che Lifeline, la nave che ha soccorso centinaia di migranti al largo della Libia, sarà sequestrata e trasportata in un porto italiano. "Sta agendo fuori da ogni regola", dichiara il ministro.

Pagine