pelle

Pagina 1 di 3
Venerdì, Aprile 6, 2018 - 13:15

Arresto Pelle, procuratore Paci: "Finita la stagione dei grandi latitanti"

È finita in una casa isolata sulle prime pendici dell'Aspromonte la latitanza di Giuseppe Pelle. Il boss di una delle più importanti famiglie della 'Ndrangheta si trovava nei pressi di Condofuri, nel Reggino, in un bunker naturale a pochi chilometri da San Luca, roccaforte del clan. Il 58enne, figlio del superboss 'Ntoni Pelle, è finito in manette dopo un blitz compiuto da 50 uomini della Squadra Mobile di Reggio Calabria. "Col suo arresto - ha commentato il procuratore facente funzioni del capoluogo di regione Gaetano Paci - si può in pratica dire conclusa la stagione dei grandi latitanti". "Negli ultimi anni almeno 13 grandi ricercati sono stati arrestati", ha aggiunto Paci.

Venerdì, Aprile 6, 2018 - 10:00

'Ndrangheta, arrestato il boss Pelle

E' stato arrestato il boss Giuseppe Pelle, latitante dal 2016, e considerato dagli inquirenti elemento di spicco delle cosche di San Luca. Il blitz della polizia a Condofuri (Reggio Calabria) nella notte. L'uomo, 58 anni, si era rifugiato in una casa appartata in una zona impervia del comune calabrese. Dovrà scontare una pena residua definitiva di 2 anni, 5 mesi e 20 giorni di reclusione per associazione mafiosa e tentata estorsione. Pelle appartiene alla potente famiglia dei Gambazza di San Luca un tempo guidata dal padre Antonio, elemento posto ai vertici della ‘ndrangheta fino alla sua morte, nel 2009.

Giovedì 20 Aprile 2017 - 14:15

Stress ossidativo, come combattere i danni dei raggi solari

I consigli del chirurgo Mirko Manola per preparare la pelle all'esposizione

Mercoledì, Febbraio 22, 2017 - 18:00

VIDEO Ventura: Pellè ha avuto le sue occasioni

"Pellè ha avuto le sue occasioni. Non chiudiamo niente a nessuno ma abbiamo intrapreso una strada che è quella del ricambio generazionale". Così il ct della nazionale Gian Piero Ventura parlando in conferenza stampa in occasione dello stage per giocatori emergenti in merito a una possibile chiamata dell'ex attaccante del Southampton. L'ex allenatore del Torino ha parlato anche di Domenico Berardi: “Prima dell’infortunio aveva numeri assolutamente importanti. Oggi ha dovuto superare mesi di problematiche varie, bisogna dargli il tempo”.

Lunedì 07 Novembre 2016 - 14:45

Ventura: Pellè? Serve pausa di riflessione, non è un no definitivo

"La parola definitivamente non esiste in nazionale" ha detto il ct

Lunedì 17 Ottobre 2016 - 09:30

Ventura: Nazionale avventura stimolante. Pellé? Deve riflettere

E su Balotelli: "Le porte sono aperte per tutti. Deve mettere a disposizione le sue qualità al servizio della squadra"

Lunedì 10 Ottobre 2016 - 19:30

Tavecchio: L'esclusione di Pellé dalla nazionale è temporanea

" Il gesto plateale è andato su tutte le televisioni del mondo" sottolinea il presidente Figc

Sabato 08 Ottobre 2016 - 20:30

Ventura: Da Pellè mancanza di rispetto, gesto inaccettabile

"Non c'è niente di personale", ha specificato il ct della Nazionale

Venerdì, Ottobre 7, 2016 - 18:30

Pellè punito per il gesto contro Ventura

Graziano Pellè escluso dalla prossima gara della Nazionale in Macedonia dopo il brutto gesto di ieri sera nella partita con la Spagna a Torino fiinita 1-1. L'attaccante dopo la sostituzione con Immobile si era rifiutato di stringere la mano al ct Ventura .In un comunicato la Figc parla di comportamento irrispettoso spiegando la decisione presa d'intesa con il commissario tecnico. Già nella notte su Instragram erano arrivate le scuse del giocatore

Venerdì 07 Ottobre 2016 - 13:15

Pellè chiede perdono: Un'altra cavolata, scuse di cuore a tutti

L'attaccante commenta su Instagram l'esclusione per la trasferta in Macedonia dopo il gesto irriguardoso nei confronti di Ventura

Pagine