pensione

Pagina 1 di 3
Martedì, Dicembre 5, 2017 - 19:30

Allarme Ocse: giovani in pensione a 71 anni

I giovani andranno in pensione a 71 anni. E' questa la prospettiva, secondo i calcoli dell'Ocse, per il ventenne italiano che ha iniziato a lavorare nel 2016 e che avrà una carriera lavorativa senza interruzioni. Sarà l'età più alta dopo quella dei danesi che dovranno attendere fino ai 74 anni. Attualmente l’età pensionabile in Italia è di 66,6 anni, ma salirà a 67 anni a partire dal 2019. "Attenzione al continuo invecchiamento della società e all'evoluzione della natura del lavoro - ricorda l'OCSE - rischiano di mettere a rischio la stabilità del sistema".

Giovedì, Novembre 2, 2017 - 11:45

Il Pd vuole rinviare il decreto sull'aumento dell'età per la pensione

(LaPresse) Sale il pressing per fermare l'adeguamento delle pensioni alla speranza di vita. La questione sarà discussa oggi in occasione di un nuovo vertice tra Governo e sindacati con Gentiloni a Palazzo Chigi. ll Pd chiede di rinviare di sei mesi il decreto fiscale collegato alla Legge di Bilancio che fa scattare dal 2019 l'aumento dell'età per la pensione a 67 anni. Diverse proposte anche dalle opposizioni: Il Movimento 5 Stelle chiede di sospendere l'automatismo fino al 2022 o di rimandare il decreto al 30 giugno, come chiede anche Mdp.

Lunedì 17 Luglio 2017 - 12:15

Sette italiani su dieci non sono soddisfatti del proprio lavoro

Stipendio inadeguato, orari poco flessibili e incertezza contrattuale i motivi principali del 'mal di pancia' professionale

Martedì, Gennaio 3, 2017 - 11:00

VIDEO Guardiola spiazza tutti: Penso già alla pensione

Pep Guardiola spiazza tutti. Il tecnico spagnolo, 46 anni il prossimo 18 gennaio, confessa che non allenerà ancora a lungo. "Starò a Manchester per le prossime tre stagioni o forse di più, ma mi sto comunque avvicinando alla fine della mia carriera", dice Pep in una intervista alla Nbc. Il catalano è uno dei tecnici più vincenti: tra i trofei portati a casa 2 Champions League, 3 Mondiali per Club e 5 campionati nazionali tra Spagna e Germania.

Martedì, Settembre 13, 2016 - 19:00

VIDEO Chicago, gelataio novantenne va in pensione grazie alle offerte

In due giorni si può cambiare la propria vita, proprio come succede nei film. E’ capitato a un immigrato messicano di 90 anni, gelataio ambulante di Chicago. Una campagna di solidarietà ha trovato risposta nella generosità di 7mila persone, gente che in poche ore ha dato offerte per 166mila dollari. Il nonno messicano potrà così andare finalmente in pensione.

Lunedì, Settembre 12, 2016 - 21:15

VIDEO Pensione in anticipo di 3 anni e 7 mesi

L'Ape, l'anticipo pensionistico, potrà essere chiesto dall'anno prossimo a partire dai 63 anni di età e quindi 3 anni e 7 mesi prima del pensionamento previsto dalla legge Fornero. Questo il risultato dell'incontro fra governo e sindacati. Il periodo di sperimentazione durerà 2 anni. L'Ape varrà per tutti i lavoratori, non solo per i dipendenti. Buone notizie sul fronte del lavoro arrivano invece dall'Istat: nel secondo trimestre 2016, l'occupazione complessiva è salita di 189mila unità. Su base annua l'aumento è di 439mila occupati, in crescita quelli di età compresa fra i 15-34 anni.

Venerdì 01 Luglio 2016 - 17:45

Emilio Fede: Pensione? Prendo 8mila euro al mese ma non bastano

"E a chi mi dice qualcosa: vadano affan... e a pulire i cessi"

Venerdì 29 Aprile 2016 - 11:15

Livorno, non denuncia morte madre: ne prende la pensione dal 1997

Negli anni una parrucchiera si è intascata in maniera illegittima 162mila euro

Martedì 26 Aprile 2016 - 14:30

Salute, la speranza di vita in Italia segna una battuta d'arresto

Nel 2015 la speranza di vita per gli uomini è 80,1 anni, 84,7 anni per le donne, in diminuzione rispetto al 2014

Venerdì, Aprile 22, 2016 - 17:00

Niccolò Fabi: La pensione? Per i musicisti è un mistero…

“Per un musicista non si deve parlare di pensione, per noi è uno dei più grossi misteri… Le percentuali che noi devolviamo all’ENPALS che io ogni volta che suono la vedo, questo per me è il vero atto di fede, altro che Gesù Cristo… vabbè, la diamo, arriverà, quando non si sa. Settanta, ottanta, novanta… Nel nostro caso poi è più complicato, non riguarda soltanto quanti anni hai, ma il numero di prestazioni che hai fatto ogni anno. Sull’argomento pensione io ci ho messo una bella pietra sopra. Non so se i musicisti pensano ‘avremo la pensione quando saremo vecchi’”. Così Niccolò Fabi spiega a LaPresse la sua visione sul tema delle pensioni. “Se parliamo dell’argomento in generale – aggiunge - il tempo dell’attività professionale per fortuna negli anni si è allungato. Alcuni genitori di miei amici sono entrati in età pensionabile e non tutti, soprattutto gli uomini, l’hanno vissuta come un momento ‘finalmente’ ma come un momento drammatico esistenziale in cui l’attività che ha formato 45 anni della tua vita non la puoi più esercitare in maniera ufficiale. Se sei un medico magari continui negli studi privati, ma nell’ecosistema di un uomo è una botta”

Pagine