polizia

Pagina 1 di 59
Mercoledì, Giugno 21, 2017 - 14:15

Strappa la catenina a un pendolare e fugge dal treno: arrestato

(LaPresse) Aveva strappato una catenina d’oro dal collo di un pendolare sulla tratta regionale Prato-Firenze lasciando allibita la vittima, un cittadino cinese di 55 anni. A distanza di un mese, un cittadino israeliano di 31 anni, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dalla polizia. A incastrarlo le immagini dalle telecamere di sorveglianza dello scompartimento ferroviario. Il rapinatore è stato fermato nelle vicinanze della stazione di Prato e ora si trova in carcere.

Mercoledì, Giugno 21, 2017 - 09:30

Lodi, spaccio in strade di campagna e nei supermarket

(laPresse) Consegnavano le sostanze stupefacenti nelle case dei clienti o su strade di campagna, nascondendo il denaro e la droga nei fondi agricoli: la Polizia di Lodi sta eseguendo misure cautelari nei confronti di alcuni cittadini magrebini. Alcuni degli arrestati utilizzavano le loro attività commerciali a Sant'Angelo Lodigiano come luoghi d'incontro per lo spaccio: diversi dei loro fornitori, provenienti da Milano e da Rozzano, sono stati identificati dalle forze dell'ordine. Le indagini hanno permesso di identificare altri due gruppi di cittadini nordafricani che spacciavano nei fondi agricoli di Villanova del Sillaro, in provoncia di Lodi, e di Vidigulfo, in provincia di Pavia.

Martedì, Giugno 20, 2017 - 23:00

La stazione centrale di Bruxelles presidiata dalla polizia

Controlli di esercito e polizia davanti alla stazione centrale di Bruxelles dopo il fallito attentato. Un presunto terrorista è stato ucciso dalla polizia. Sembra che l'uomo avesse una cintura esplosiva.

Martedì, Giugno 20, 2017 - 15:45

La Polizia aiuta i maturandi contro le “fake news”

(LaPresse) Ogni anno in occasione della Maturità tra gli studenti si diffondono informazioni sbagliate sulle procedure d’esame o sulla possibilità di conoscere le tracce in anticipo attraverso internet. E la conferma arriva dalla ricerca realizzata da Skuola.net per la Polizia di Stato, su un campione di circa 2.500 studenti del quinto anno. Un intervistato su 5 crede che la Polizia controlli i telefonini degli studenti per scoprire chi sta copiando. Cosa non vera tanto che è stata lanciata la campagna di sensibilizzazione “Maturità al sicuro”, con l’obiettivo di debellare il fenomeno delle fake news, bufale e leggende metropolitane. Come la “perquisizione” da parte dei professori che compongono la di commissione, la scuola “schermata” per impedire ai cellulari di connettersi ad internet, i dispositivi di rilevamento magnetico contro i telefonini.

Martedì, Giugno 20, 2017 - 09:45

Torture contro i migranti in Libia: fermato nigeriano

(LaPresse) Si faceva chiamare Rambo ed è stato riconosciuto come uno dei responsabili delle torture consumate nella safe house di Alì il Libico, in Libia, dove tanti migranti venivano privati della libertà personale prima di intraprendere la traversata in mare verso l'Italia. La polizia di Agrigento ha fermato un nigeriano di 25 anni, individuato nel Cara "S.Anna" di Isola Capo Rizzuto. L'accusa è di associazione per delinquere di carattere transnazionale, di tratta e sequestro di persona, di violenza sessuale, omicidio aggravato e favoreggiamento dell'immigrazione clandestina. Numerose le testimonianze dei migranti contro il nigeriano.

Lunedì, Giugno 19, 2017 - 23:00

Parigi, le immagini dell'auto piombata sul furgone della polizia

Gli investigatori francesi al lavoro sul luogo dell'ultimo attacco terroristico a Parigi. Un uomo ha lanciato un'auto contro un furgone della polizia sugli Champs Elysees; l'attentatore, un sospetto radicalizzato noto all'intelligence, è morto. Sul posto il corpo coperto da un telo, poi esaminato dalla scientifica, e la vettura utlizzata per l'attentato, che non ha causato altri feriti.

Lunedì, Giugno 19, 2017 - 13:15

"Connessioni pericolose", la Polizia contro i crimini in rete

Ogni anno almeno 400 milioni di persone nel mondo sono vittime di crimini informatici, i cosiddetti "delitti del nuovo millennio”: dallo stalking alla pedopornografia, dal cyberbullismo alla sextortion fino alle truffe online. Per questo la polizia ha lanciato una campagna dal titolo "connessioni pericolose" contro tutti i crimini in rete. Otto episodi per raccontare i più importanti casi di cybercrime che hanno segnato l’Italia, in onda da martedì 20 giugno su Crime+Investigation.

Sabato 17 Giugno 2017 - 15:45

Catturato a Tenerife il latitante agrigentino Giuseppe Angarussa

Il 34enne arrestato dalla polizia ad Arona, in Santa Cruz, in Spagna

Mercoledì, Giugno 7, 2017 - 13:15

Il capo della Polizia Gabrielli al vertice di Lampedusa

"Costruire un percorso fra gente la cui unica esclusiva mission è garantire la sicurezza dei propri concittadini. Che sono dei nostri paesi e soprattutto europei": è questo il benvenuto del capo della Polizia e direttore del Dipartimento di pubblica sicurezza, prefetto Franco Gabrielli, al vertice di Lampedusa tra i capi della Polizia di Italia, Francia, Spagna, Portogallo, Grecia, Malta, Cipro, Croazia e Slovenia.

Domenica, Giugno 4, 2017 - 11:45

Londra, la polizia entra in un pub: Tutti sotto il tavolo

In un video il panico in un pub di Londra durante gli attentati. La polizia entra nel locale che si trova sulla strada dove un furgone ha investito alcuni pedoni e ordina ai clienti di nascondersi sotto i tavoli per proteggersi.

Pagine