preghiera

Pagina 1 di 2
Lunedì, Dicembre 25, 2017 - 22:00

Natale, Papa: "In Terrasanta due Stati riconosciuti"

Papa Francesco dedica il suo tradizionale messaggio natalizio a tutti i bambini del Medioriente ”che continuano a soffrire per l'acuirsi delle tensioni tra Israeliani e Palestinesi". Il pontefice ha poi rivolto una preghiera anche a Gerusalemme e alla Terrasanta "perché tra le parti prevalga la volontà di riprendere il dialogo e si possa finalmente giungere a una soluzione negoziata che consenta la pacifica coesistenza di due Stati all'interno di confini concordati tra loro e internazionalmente riconosciuti".

Domenica, Dicembre 24, 2017 - 15:45

Milano, la preghiera multireligiosa dei City Angels

Preghiera multireligiosa oggi, giorno della vigilia di Natale davanti al memoriale per la Shoah a Milano. Iniziativa organizzata dai City Angels cui è seguita la distribuzione ai senzatetto di panettoni, dolci e bevande.

Lunedì, Luglio 17, 2017 - 09:15

Nepal, la preghiera delle donne indù per i mariti

Le donne indù si riuniscono ogni nei templi di Kathmandu per pregare il dio Shiva. Quelle sposate chiedono una vita coniugale felice, quelle nubili pregano di incontrare l’uomo dei sogni durante il festival Sarwan Brata.

Domenica, Maggio 28, 2017 - 17:15

Il Papa prega per le vittime degli attentati a Manchester e in Egitto

"Preghiamo per le vittime dell'orribile attentato di lunedì scorso a Manchester, dove tante giovani vite sono state crudelmente spezzate. Sono vicino ai familiari e a quanti ne piangono la scomparsa". Lo ha detto Papa Francesco dopo aver recitato il Regina Coeli in piazza San Pietro. Il Pontefice ha ricordato anche i cristiani copti uccisi nell'attacco al bus in Egitto.

Domenica, Marzo 19, 2017 - 14:15

VIDEO Il Papa prega per le vittime delle alluvioni in Perù

Il Papa ricorda le vittime delle alluvioni in Perù durante l'Angelus in Piazza San Pietro. "Voglio assicurare la mia vicinanza alla popolazione duramente colpita da devastanti alluvioni. Prego per i morti e per quanti sono impegnati nel prestare soccorso", le parole di Francesco. Sessantadue le persone che hanno perso la vita nel Paese sudamericano, mezzo milione quelle rimaste senza casa.

Domenica, Luglio 3, 2016 - 17:15

Papa Francesco: vicino ai familiari delle vittime di Dacca e Baghdad

Vicinanza di Papa Francesco ai parenti delle vittime e ai feriti della strage di Dacca, dove hanno perso la vita venti persone, fra cui nove italiani, e dei due attacchi nei quartieri sciiti di Baghdad dove sono morte almeno 82 persone e altre 135 sono rimaste ferite. Il Pontefice ha ricordato gli ultimi attacchi terroristici durante l'Angelus.

Pagine