Seul

Pagina 1 di 6
Lunedì, Aprile 17, 2017 - 11:45

Corea del Sud, Pence incontra il presidente Hwang Kyo-ahn

Il vicepresidente americano Mike Pence, in visita in Corea del Sud, ha incontrato nella capitale Seul il presidente del Paese asiatico Hwang Kyo-ahn. Al centro dei colloqui la crescente tensione con la Corea del Nord, dopo i test missilistici di Pyongyang.

Domenica, Aprile 16, 2017 - 14:00

Usa, Pence visita il cimitero nazionale di Seul

(LaPresse) Mike Pence ha visitato il cimitero nazionale di Seul dando il via alla sua prima visita in Corea del Sud tra le crescenti tensioni nella penisola dopo che la Corea del Nord ha tentato, fallendo, un nuovo lancio missilistico. Il vicepresidente degli Stati Uniti e la sua famiglia assisteranno alla messa di Pasqua prima di incontrare le truppe statunitensi di stanza nella capitale coreana.

Domenica, Aprile 16, 2017 - 11:15

VIDEO Il vicepresidente Usa Pence è arrivato a Seul

(LaPresse) Mike Pence è arrivato domenica mattina a Seul, prima tappa del suo viaggio in Asia, dove trascorrerà la Pasqua con le truppe Usa di stanza in Corea del Sud. Lunedì incontrerà il premier coreano Hwang Kyo-ahn. Al centro della visita del vicepresidente americano la crisi nordcoreana. Pence si recherà successivamente a Tokyo.

Venerdì, Marzo 31, 2017 - 12:30

VIDEO L'ex presidente sudcoreana arrestata per corruzione

L'ex presidente sudcoreana Park Geun-hye è stata arrestata nell'ambito dello scandalo corruzione che la vede coinvolta. 65 anni, l'ex capo dello Stato era stata destituita il 10 marzo quando la Corte Costituzionale aveva accolto l'impeachment votato il 9 dicembre dal Parlamento di Seul. Ora La Corte distrettuale centrale ha dato il via libera all'arresto per Park , chiesto dalla Procura per il timore che occultasse le prove. E' accusata di aver agito in collaborazione con la sua confidente Choi, anche lei arrestata, per estorcere donazioni a società sudcoreane.

Lunedì 06 Marzo 2017 - 07:45

Nord Corea lancia 4 missili e 3 cadono nel mar del Giappone

Si ritiene sia una risposta di Pyongyang alle recenti manovre militari congiunte di Seul e Washington

Sabato, Marzo 4, 2017 - 19:45

Seul, manifestazione oceanica contro la presidente Park Geun-hye

Migliaia di persone hanno invaso le strade di Seul, capitale della Corea del Sud, per chiedere giustizia in vista del verdetto che la Corte costituzionale pronuncerà a giorni sulla destituzione di Park Geun-hye dalla presidenza. La procura sudcoreana ritiene Park complice nello scandalo legato alla sua collaboratrice e consigliera, Choi Soon-Sil, accusata di aver organizzato una rete per costringere le maggiori imprese del Paese a versare grandi quantità di denaro in tangenti a varie fondazioni a lei legate. Choi è stata arrestata, accusata di appropriazione indebita e interferenze nelle questioni del governo. Park è stata sottoposta a procedura di impeachment, che ha portato alla sua sospensione dalla presidenza in attesa della decisione della Corte costituzionale.

Giovedì 16 Febbraio 2017 - 17:30

Seul rivela: Kim Jong Nam avvelenato con gas nervino

L'agente nervino, già usato dal regime di Pyongyang, paralizza parte del sistema nervoso e causa difficoltà respiratorie

Lunedì, Gennaio 16, 2017 - 10:15

L'erede di Samsung nei guai: mandato d'arresto per corruzione

La Procura sudcoreana ha chiesto l'arresto dell'erede di Samsung e leader de facto del colosso della tecnologia, Lee Jae-yong, sospettato di aver pagato tangenti multi-milionarie a un'amica della presidente. La procura ha preso questa decisione dopo aver interrogato Lee per 22 ore tra giovedì e venerdì in relazione al caso di corruzione e traffico d'influenze che ha portato al processo per impeachment della presidente del Paese. Le autorità ritengono che Samsung abbia fatto donazioni per milioni di dollari a diverse fondazioni e aziende presumibilmente controllate da Choi Soon-il, amica della presidente Park, in cambio di favori. Il gruppo avrebbe pagato circa 17,5 milioni di euro per i servizi di consulenza ad una società con sede in Germania e presieduta da Choi Soon-il. Inoltre, Samsung avrebbe donato 16,2 milioni di euro a due fondazioni senza scopo di lucro legate a Choi tra il 2015 e il 2016. Lee, 48 anni, ricopre la carica di vice presidente di Samsung Electronics ma ne ha di fatto assunto la guida dopo che suo padre ha subito un attacco di cuore lo scorso ottobre.

Domenica, Novembre 20, 2016 - 09:45

Corea del Sud: le proteste in time-lapse

Migliaia di persone in piazza a Seul, in Corea del Sud, per manifestare contro la presidente Park Geun-hye. E' accusata di aver permesso a una sua vecchia amica, Choi Soon-sil, di interferire negli affari di Stato. Le proteste vanno avanti dall'inizio di novembre e lo scandalo ha fatto precipitare ai minimi i consensi della Park che si è impegnata a collaborare con le indagini in corso.

Pagine