stazione centrale

Pagina 1 di 2
Mercoledì, Settembre 20, 2017 - 19:45

Spacca le auto in Stazione Centrale: bloccato 24enne nigeriano

E' intervenuto l'esercito alla stazione Centrale di Milano per bloccare un cittadino nigeriano di 24 anni fuori controllo. Alcuni passanti hanno dato l'allarme quando hanno visto che il ragazzo, con una spranga di ferro, stava spaccando i vetri di una jeep parcheggiata davanti alla stazione. Danneggiata anche un'altra auto. I militari, aiutati dai poliziotti, hanno calmato e portato in questura il 24enne. Non è apparso ubriaco o sotto effetto di droghe, ma non ha dato spiegazioni per il gesto.

Mercoledì, Settembre 20, 2017 - 19:30

Bebe Vio: "Speriamo di coinvolgere sempre più giovani"

"Ogni nostra piccola passione, un giorno, magari può diventare un lavoro". Bebe Vio parla in stazione Centrale a Milano, alla presentazione dei 50 Ambasciatori degli sport paralimpici. Il suo messaggio è rivolto a tutti i giovani disabili: "Speriamo sempre, attraverso queste iniziative, che qualche ragazzo possa venire a conoscenza degli sport paralimpici". Intanto la giovane campionessa si prepara per i prossimi appuntamenti: "Tra 49 giorni ci sono i Mondiali, a Roma". Il progetto “Ambasciatori dello sport paralimpico” ha l’obiettivo di far conoscere, attraverso gli atleti che hanno preso parte alle Paralimpiadi, le opportunità che lo sport può offrire alle persone disabili.

Giovedì, Settembre 7, 2017 - 13:00

Milano: 22enne accoltellato davanti alla Stazione Centrale

Un cittadino del Gambia di 22 anni è stato accoltellato la scorsa notte in piazza Duca D'Aosta, il piazzale davanti alla Stazione Centrale di Milano. Il fatto sarebbe avvenuto intorno alle 2.40. Gli operatori del 118 sono giunti sul posto con un'automedica e un'ambulanza. Il giovane è stato trasportato in codice rosso al Policlinico e le sue condizioni sarebbero gravi. Le indagini sono state affidate agli agenti della Polizia locale di Milano.

Martedì, Agosto 1, 2017 - 17:00

Migranti: nuovo blitz in stazione Centrale a Milano

Nuovo blitz di polizia e carabinieri in stazione Centrale a Milano. Il servizio di prevenzione e controllo deciso dal Questore e dal Prefetto del capoluogo lombardo. Gli agenti, quasi tutti in borghese, hanno chiesto documenti e permesso di soggiorno alla persone, soprattutto migranti, accampati in piazza Duca d'Aosta, piazza Luigi di Savoia e piazza IV Novembre.

Mercoledì, Luglio 26, 2017 - 19:30

Sicurezza, blitz della Polizia alla Stazione Centrale di Milano

(LaPresse) Nuovo blitz della Polizia in piazza Duca d'Aosta, davanti alla Stazione Centrale di Milano, negli ultimi mesi finita più volte al centro di polemiche per degrado ed episodi di violenza. Controllate decine di stranieri e di persone che frequentano la zona. Oltre 100 migranti sono stati portati in questura sui pullman. Il 17 luglio scorso, proprio davanti allo scalo ferroviario milanese, era avvenuto l'accoltellamento di un agente da parte di un immigrato della Guinea, poi espulso dall'Italia. L'operazione disposta dal questore di Milano, Marcello Cardona, d'intesa con il prefetto Luciana Lamorgese, "contro la criminalità diffusa" nei pressi della Stazione Centrale.

Giovedì, Luglio 20, 2017 - 07:15

Migranti, "La stazione Centrale di Milano non è un porto franco"

"La stazione Centrale di Milano non è un porto franco per nessuno". Così l'assessore alla Sicurezza del Comune, Carmela Rozza, che ha chiesto alle forze dell'ordine di continuare con i controlli per individuare chi bivacca per delinquere.

Martedì, Luglio 18, 2017 - 15:00

Stazione Centrale, il video con l'aggressione al poliziotto e l'arresto

(LaPresse) Le telecamere di sorveglianza hanno ripreso il momento dell'aggressione a un poliziotto e il seguente arresto di Mamadou Saidou Diallo, gambiano di 28 anni, davanti alla stazione Centrale di Milano. Il ragazzo vive da almeno due anni in Italia, lo scorso 4 luglio il questore di Sondrio aveva chiesto la sua espulsione.

Martedì, Giugno 20, 2017 - 23:00

La stazione centrale di Bruxelles presidiata dalla polizia

Controlli di esercito e polizia davanti alla stazione centrale di Bruxelles dopo il fallito attentato. Un presunto terrorista è stato ucciso dalla polizia. Sembra che l'uomo avesse una cintura esplosiva.

Martedì, Giugno 20, 2017 - 22:30

Allarme terrorismo a Bruxelles: evacuata la stazione centrale

La stazione ferroviaria centrale di Bruxelles evacuata dopo che un presunto terrorista con una cintura esplosiva e uno zaino avrebbe tentato un assalto. L'uomo è stato ucciso dagli agenti.

Sabato 20 Maggio 2017 - 10:30

Milano, l'aggressore si scusa, indagato per terrorismo

Giovedì sera il ferimento di due militari e un agente

Pagine