Street art

Pagina 1 di 1
Martedì, Marzo 27, 2018 - 08:00

La street art fa colpo a Hong Kong

Amata da molti, disprezzata da tanti, la street art ha modificato il paesaggio urbano di molte città. Tra queste c’è Hong Kong che negli ultimi anni ha visto la propria scena artistica underground sbocciare fino a diventare una delle più fervide a livello mondiale. Dai murales diventati famosi su Instagram alle "painting battles" che hanno visto gareggiare tra loro artisti provenienti da tutto il mondo, la street art ha modificato il paesaggio urbano dando valore non solo ai vicoli ma anche ad interi quartieri della città come quello di Sheung Wan che si sta preparando all'Art Basel, un evento cresciuto fino a divenire uno degli appuntamenti clou dell’anno.

Sabato 12 Agosto 2017 - 11:45

Street art, Ibiza è pronta per la nuova edizione del Bloop Festival

Anima italiana, lo organizza la Biokip Labs. Appuntamento dal 23 agosto al 9 settembre

Giovedì, Giugno 15, 2017 - 13:15

Parigi: la Gioconda diventa street art

Okuda San Miguel, noto street artist madrileno ha realizzato una rivistazione della Gioconda su muro. Si tratta del murales più alto realizzato dall'autore al 19esimo piano di una palazzina di Parigi. Per Okuda la nuova Monna Lisa "è come una donna multi-culturale, che ha diversi tessuti provenienti da diverse parti del mondo, una sorta di Gioconda globale, non solo parigina", ha aggiunto l'artista.

Martedì, Maggio 24, 2016 - 14:45

Street art a Johannesburg: il nuovo volto del Sudafrica

La street art trionfa a Johannesburg. La capitale del Sudafrica è infatti protagonista di una vera e propria riqualificazione urbana messa in atto dagli artisti della bomboletta, che si sono impossessati delle zone abbandonate della città per esprimere la propria arte. Così sotto i ponti di periferia, sui muri delle fabbriche dismesse, sulle pareti degli edifici abbandonati sono spuntati, uno dopo l’altro, decine di graffiti coloratissimi, che decorano e danno un nuovo volto a zone altrimenti spoglie e tristi. Le opere, dapprima sporadiche, sono diventate via via più frequenti, cambiando l’immagine di interi quartieri. Una trasformazione che non è passata inosservata ai residenti e nemmeno ai turisti, che ora hanno una nuova attrattiva da visitare in città.