tribunale

Pagina 1 di 14
Mercoledì, Febbraio 14, 2018 - 13:30

Dj Fabo, avvocato Gallo: "Da Cappato disobbedienza civile"

Marco Cappato attende la sentenza del processo che lo vede imputato per aiuto al suicidio di Fabiano Antoniani. "La sue è stata disobbedienza civile", spiega ai giornalisti l'avvocato difensore Filomena Gallo. "Confidiamo - ha aggiunto il legale - che sia una decisione che possa fare intervenire nel merito la magistratura, in Italia mancano le leggi su suicidio assistito ed eutanasia"

Mercoledì, Febbraio 14, 2018 - 12:15

Milano, attivisti pro-vita contro Marco Cappato: "Cerchi pubblicità"

Attivisti pro-vita contro Marco Cappato, davanti al Tribunale di Milano, dove l'attivista e tesoriere dell'associazione 'Luca Coscioni' attende la sentenza per il reato di aiuto al suicidio per il ruolo avuto nel viaggio in Svizzera di Fabiano Antoniani, in arte Dj Fabo. Tre manifestanti muniti di megafoni, crocifisso cartelloni, hanno provato a regalare un rosario a Cappato, che ha gentilmente declinato l'offerta dicendo "E' un problema di opinioni, voi pensate una cosa e io ne penso un'altra". Di fronte al rifiuto, uno dei manifestanti ha urlato "Bonino e Pannella hanno rovinato l'Italia, hanno distrutto la gioventù" e ha accusato Cappato di volersi fare pubblicità. La sentenza per Cappato arriverà non prima delle 14.30

Lunedì, Febbraio 5, 2018 - 19:45

Impresentabili, Renzi: "Di Maio se è un uomo risponderà in tribunale"

Dal Teatro Eliseo di Roma il Pd lancia la campagna elettorale con in candidati. Subito l'attacco duro al leader del M5s Di Maio. A portarlo il segretario dem Renzi: "Di Maio risponderà di quanto ha detto in tribunale, se è un uomo e rinuncia all'immunità". "Accusarci di prendere voti mafiosi è assurdo" ha poi detto Renzi all'assemblea

Lunedì, Gennaio 15, 2018 - 14:15

Milano, animalisti in presidio davanti al tribunale

A Milano la terza udienza del processo contro gli attivisti del "Coordinamento Fermare Green Hill": il 20 aprile 2013 occuparano gli stabulari del dipartimento di Farmacologia dell'Università di Milano facendo così fuggire alcuni animali. Un presidio fuori dal Tribunale ha formato con alcuni cartelli la scritta "Apri ogni gabbia"

Lunedì, Gennaio 8, 2018 - 17:45

Stop alle foto dei figli su Facebook: mamme dovranno risarcire

Obbligo di rimuovere le immagini e una multa per i genitori che decideranno di pubblicare le fotografie dei figli minorenni, senza il loro consenso, su Facebook e altri social. Lo ha stabilito il tribunale di Roma con un'ordinanza del 23 dicembre 2017. La decisione dopo che un ragazzino di 16 anni ha chiesto di essere tutelato contro la madre che postava sul web foto e commenti su di lui. Il giudice ha stabilito che se la donna dovesse ripetere il comportamento sarà costretta a pagare 10 mila euro come sanzione.

Mercoledì, Novembre 29, 2017 - 16:15

Ex Jugoslavia, condannato per crimini di guerra si avvelena durante la sentenza

L'ex leader croato Slobodan Praljak, considerato un criminale di guerra, si è suicidato bevendo del veleno durante la sessione del Tribunale penale internazionale per l'ex Jugoslavia. Il gesto alla lettura della sentenza, che confermava la sua condanna a 20 anni. L'udienza è stata sospesa. Praljak è morto poco dopo in ospedale

Mercoledì, Novembre 22, 2017 - 13:45

Tribunale dell'Aja: Mladic allontanato dall'aula

Ratko Mladic è stato condannato all'ergastolo dal Tribunale internazionale dell'Aja per i crimini di guerra nella ex-Jugoslavia. L'ex generale serbo è stato allontanato appena prima della lettura della sentenza nei suoi confronti: entrando nell'aula aveva mostrato i pollici alle telecamere e poco dopo aveva accusato un malore e chiesto di essere allontanato.

Mercoledì, Novembre 8, 2017 - 13:30

Dj Fabo, al via a Milano il processo a Marco Cappato

Al via al Tribunale di Milano il processo a Marco Cappato, il leader radicale che ha accompagnato in Svizzera per il suicidio assistito il malato terminale Dj Fabo: "Spero che questo processo, anche grazie alla scelta di Fabo, possa servire in generale a puntare l'attenzione sulle condizioni delle persone malate terminali di questo Paese".

Venerdì, Agosto 25, 2017 - 10:30

Seul, l'erede Samsung arriva in tribunale

Lee Jae-yong, erede della famiglia fondatrice del gruppo Samsung, è stato condannato a 5 anni di reclusione in Corea del Sud per corruzione, appropriazione indebita, falsa testimonianza e altri reati. La Procura di Seul aveva chiesto una condanna a 12 anni. Lee era imputato nell'ambito dello scandalo che ha portato all'impeachment e poi all'arresto dell'ex presidente della Repubblica Park Geun-hye.

Martedì, Agosto 1, 2017 - 17:15

Russia, sparatoria in tribunale: tre morti

Tre persone sono rimaste uccise durante una sparatoria nel tribunale regionale di Mosca. Cinque imputati hanno vercato di rubare le armi ai poliziotti che li scortavano per tentare la fuga. Poi sono stati colpiti dagli agenti di sicurezza: tre sono morti, altri due sono rimasti feriti. Subito evacuato il tribunale.

Pagine