ue

Pagina 1 di 200
Giovedì, Ottobre 19, 2017 - 12:00

Brexit, Theresa May ai cittadini Ue: "Potrete restare nel Regno Unito"

(LaPresse) Theresa May si rivolge ai cittadini europei che abitano in Gran Bretagna con una lettera aperta e li rassicura in vista della Brexit. "Voglio che voi e le vostre famiglie restiate nel Regno Unito”, si legge nel testo che la premier britannica ha inviato tramite Facebook e tramite una mailing list del Ministero dell'Interno. Nell’appello, valido anche per i britannici fuori dai confini dello Stato, la May spiega "di stare arrivando a un accordo che funzioni sia per il Regno Unito e che per l'Unione Europea". “Con la giusta flessibilità e creatività da una parte e dall’altra - dichiara Theresa May - sono fiduciosa che riusciremo a concludere le discussioni sui diritti dei cittadini nelle prossime settimane".

Giovedì 19 Ottobre 2017 - 08:30

Brexit, May scrive una lettera ai cittadini Ue: "Potrete restare nel Regno Unito"

Accordo in vista per garantire i diritti di circa 3 milioni di stranieri che vivono nel Paese: "Vogliamo che rimangano"

Martedì, Ottobre 3, 2017 - 19:15

Ue boccia Londra sui negoziati per la Brexit

(LaPresse) Il Parlamento europeo gela Londra sulla Brexit. "Non sono stati ancora compiuti i progressi necessari per andare avanti con i negoziati", ha detto il presidente della Commissione europea Juncker, durante l’informativa al Parlamento europeo. Secondo la risoluzione votata dai deputati europei, "nel quarto ciclo di negoziati non sono state affrontate a dovere le questioni relative ai diritti dei cittadini, agli impegni finanziari del Regno Unito, alla regolazione delle frontiere irlandesi e al ruolo della Corte europea di Giustizia". Finchè queste tematiche non verranno risolte, al Regno Unito non verranno altre concessioni.

Martedì 03 Ottobre 2017 - 14:45

Lampedusa, quattro anni dopo strage migranti. Avramopoulos: "Obiettivo è salvare vite in mare"

Il 3 ottobre del 2013 persero la vita in mare oltre 360 persone

Lunedì 02 Ottobre 2017 - 12:45

Catalogna, Ue invita al dialogo ma precisa: "E' cosa interna Spagna"

Puigdemont chiede, invece, all'Ue di promuovere una mediazione internazionale

Venerdì 29 Settembre 2017 - 17:45

Web tax, Juncker: "Proposta Ue nel 2018, credo in accordo a Ecofin"

"Siamo del parere che nel settore digitale la tassa deve essere pagata dov'è dovuta, sia online sia offline"

Martedì 26 Settembre 2017 - 17:30

Ue, i dati della prima estate senza costi di roaming

Durante l'estate gli europei hanno iniziato a cambiare il loro comportamento riguardo l'utilizzo dello smartphone all'estero

Venerdì, Settembre 22, 2017 - 19:15

Theresa May: tra Londra e Ue una relazione "geniale e creativa"

Dopo la Brexit, la relazione tra Gran Bretagna e Unione Europea dovrà essere "geniale e creativa". Lo ha detto il primo ministro inglese, Theresa May, parlando a Firenze. "Non ci siamo mai sentiti a casa in Europa", ha detto il capo del governo britannico, ma "ora abbiamo l'occasione per concordare un nuovo partenariato". La May dice che Londra vuole continuare a collaborare per l'economia, la lotta contro il terrorismo e l'emergenza immigrazione. E manda un messaggio ai "600 mila italiani che vivono in Gran Bretagna: "Vogliamo che restiate, l'impegno è di assicurare che voi continuate a vivere le vostre vite come prima".

Giovedì, Settembre 21, 2017 - 21:15

Referendum Catalogna, l'Ue si schiera con Madrid

L'Unione europea si schiera con Madrid sul referendum della Catalogna. "Rispettiamo l'ordine costituzionale della Spagna come facciamo con tutti gli stati membri" fa sapere Bruxelles dopo il blitz della Guardia Civil che ha arrestato a Barcellona 14 funzionari locali per aver promosso la consultazione, provocando l'ira del presidente della regione Carles Puigdemont e proteste di piazza nel centro della città . Scontri ieri sera tra dimostranti e agenti . "Ora fare il referendum il 1 ottobre diventa difficile" dice il vicepresidente catalano Oriol Junqueras.

Giovedì 21 Settembre 2017 - 07:30

Nucleare Iran, Trump ha deciso cosa fare ma non lo rivela

Tensione al vertice Onu tra Teheran e Washington che potrebbe uscire dall'accordo siglato nel 2015

Pagine