vaccini

Pagina 1 di 11
Martedì, Gennaio 16, 2018 - 20:15

Vaccini, Di Maio: "Mai detto di essere contro l'obbligatorietà"

Torna a parlare di vaccini il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio. "Saranno obbligatori come nel resto d'Europa. Non ho mai detto di essere contro l'obbligatorietà, noi siamo per rendere l'obbligatorietà omogenea", ha spiegato Di Maio a cui è arrivata la risposta della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin che chiede di "tenere fuori la questione dei vaccini dalla campagna elettorale". "Le vostre irresponsabili affermazioni - ha spiegato Lorenzin - mettono seriamente a rischio la salute dei cittadini". Per Antonio Satta, segretario del movimento Unione Popolare Cristiana, Di Maio semplicemente dovrebbe dire che l'obbligatorietà delle vaccinazioni ha salvato milioni di persone"

Martedì, Gennaio 16, 2018 - 20:15

Vaccini, Di Maio: "Mai detto di essere contro l'obbligatorietà"

Torna a parlare di vaccini il candidato premier del M5s, Luigi Di Maio. "Saranno obbligatori come nel resto d'Europa. Non ho mai detto di essere contro l'obbligatorietà, noi siamo per rendere l'obbligatorietà omogenea", ha spiegato Di Maio a cui è arrivata la risposta della ministra della Salute, Beatrice Lorenzin che chiede di "tenere fuori la questione dei vaccini dalla campagna elettorale". "Le vostre irresponsabili affermazioni - ha spiegato Lorenzin - mettono seriamente a rischio la salute dei cittadini". Per Antonio Satta, segretario del movimento Unione Popolare Cristiana, Di Maio semplicemente dovrebbe dire che l'obbligatorietà delle vaccinazioni ha salvato milioni di persone"

Martedì, Gennaio 16, 2018 - 11:45

Verso il voto, polemiche su migranti e vaccini

Travolto dalle polemiche Attilio Fontana ritratta. Il candidato del centrodestra alla presidenza della Regione Lombardia in una intervista aveva parlato di "razza bianca che rischia di essere cancellata dal fenomeno dell'immigrazione incontrollata". Poi precisa: "È stato un lapsus". "È un Salvini in giacca e cravatta, anzi un Borghezio", replica lo sfidante di centrosinistra, Giorgio Gori. Intanto il candidato premier dei 5 Stelle annuncia che se arriverà a Palazzo Chigi cambierà la legge sull'obbligo dei vaccini. "Di Maio come Salvini: sui vaccini, come su tutto il resto, il populismo parla la stessa lingua", risponde la ministra Lorenzin

Mercoledì, Gennaio 10, 2018 - 18:15

Vaccini, tensioni nel Centrodestra

Tensione all'interno della coalizione di Centrodestra sui vaccini. "Cancelleremo le norme Lorenzin sull'obbligo vaccinale, vaccini sì, obbligo no", annuncia il leader della Lega Matteo Salvini. Ma Forza Italia si dissocia. "Ho aiutato il governo a migliorare il provvedimento sui vaccini e resto convinto della necessità dell'obbligatorietà", dichiara il presidente dei senatori di Forza Italia, Paolo Romani. Dura replica anche di Beatrice Lorenzin: "L'Italia va vaccinata dagli incompetenti", ha attaccato la ministra della Salute.

Mercoledì 10 Gennaio 2018 - 13:15

Di morbillo si muore: in Italia casi record e quattro decessi nel 2017

Siamo tra i Paesi europei con il numero più alto di casi e solo le vaccinazioni possono invertire questo allarmante trend

Giovedì 21 Dicembre 2017 - 18:45

Con 900mila vaccinati in più si guadagnerebbero 450 milioni all'anno

Non solo prevenzione: con le vaccinazioni si ottengono anche importanti effetti dal punto di vista economico

Giovedì 23 Novembre 2017 - 17:00

Ue: "No vax responsabili della morte di diversi bambini"

La sentenza chiede al governo italiano di sostituirsi ai genitori che non vaccinano i figli

Mercoledì, Novembre 22, 2017 - 19:15

La Consulta: "Legittimo l'obbligo dei vaccini"

La Corte Costituzionale boccia il ricorso del Veneto: secondo la Consulta, il decreto che impone le vaccinazioni obbligatorie a scuola è legittimo. Le misure adottate sono una scelta che tocca al Parlamento e non alle singole regioni. Il decreto impugnato prevede 10 vaccini obbligatori per l'iscrizione a scuola da 0 a 16 anni. "Prendiamo atto di questa sentenza" dice il governatore del Veneto Luca Zaia che poi denuncia: "Ho difeso un modello fondato sulla libertà e sul dialogo, ora si passa alla coercizione". Soddisfatta la ministra della Salute Lorenzin: "I vaccini sono una conquista della scienza. Il decreto protegge la salute dei bambini e della comunità".

Mercoledì 22 Novembre 2017 - 14:30

Vaccini obbligatori, la Consulta respinge i ricorsi del Veneto: "Decreto legittimo"

Sul giudizio della Consulta pesa il calo della copertura: "Giusto, quindi, passare dalla persuasione all'obbligo"

Domenica 08 Ottobre 2017 - 17:45

Ritorna Di Battista papà: Rosatellum bis colpo di stato istituzionale

A poco più di due settimane dalla nascita di Andrea, Alessandro Di Battista torna sulla scena politica

Pagine