Giovedì 19 Ottobre 2017 - 13:30

Tania Cagnotto ci ripensa: "Ritiro? Non sono più così convinta"

La campionessa azzurra di tuffi, ora in dolce attesa, parla del suo futuro e dell'ipotesi di un ritorno alle competizioni

Campionato Italiano Assoluto Indoor - Le premiazioni

"La decisione sul ritiro? Ero molto convinta. Ora non lo sono più, magari è la gravidanza che gioca brutti scherzi o quel martello di Francesca Dallapé, la mia compagna di trampolino, che ogni giorno mi tormenta 'vedrai quando sei mamma che voglia di riprendere che ti torna'...". Lo ha confessato Tania Cagnotto, parlando del suo futuro e dell'ipotesi di un ritorno alle competizioni, in un'intervista a 'La Stampa'.

"Vediamo, dico solo che prima era una porta chiusa adesso non più", ha spiegato la bolzanina, in dolce attesa. "Per fortuna non ci devo pensare subito, nasce a fine gennaio. Se ne riparlerà", ha aggiunto la campionessa azzurra di tuffi.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

"Ce l'abbiamo fatta: è nata Maya". Tania Cagnotto è diventata mamma

La campionessa di tuffi e il marito Stefano Parolin annunciano la nascita della loro piccola su Instagram

Nuoto, LEN campionati europei di nuoto in vasca corta a Copenhagen

Nuoto, grande Italia agli Europei. Tre ori nell'ultima giornata

E c'è anche l'argento della 4x50 mista uomini. Fantastica settimana a Copeneghen in vasca corta. Gli azzurri chiudono con 17 medaglie, secondo bottino dopo la Russia

Nuoto, LEN campionati europei di nuoto in vasca corta a Copenhagen

Paltrinieri, Sabbioni e Ilaria Bianchi, argenti agli europei di nuoto

Continua a crescere il medagliere azzurro a Copenhagen. Bronzi per Dotto e Panziera. Settima Federica Pellegrini

Swimming - Men's 200m IM - SM9

Nuoto, mondiali paralimpici: Italia chiude terza nel medagliere

Gli atleti azzurri hanno conquistato 38 medaglie