Venerdì 17 Febbraio 2017 - 12:30

Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale

L'ex premier ha incoraggiato le proteste nella stazione meneghina

Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale

Silvio Berlusconi si è fermato a salutare e incoraggiare i tassisti che stanno protestando contro Uber in stazione Centrale. L'ex Cavaliere stava salendo in auto a pochi passi dal posteggio dei taxi all'esterno dello scalo ferroviario, dove da ieri sono radunate auto bianche. Appena hanno visto Berlusconi, i tassisti lo hanno salutato con calore e gli hanno gridato "Silvio torna tu, sei il migliore". L'ex premier ha accolto con piacere le frasi di incoraggiamento, ha salutato i tassisti e a sua volta ha mostrato segni di apprezzamento per la loro iniziativa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Senato. Decreto Vaccini

Violenza donne, Grasso chiede scusa: "Problema parte da uomini"

Il presidente del Senato fa mea culpa: "Siamo noi uomini a dover evitare queste tragedie"

Luigi DI Maio a Firenze per il Restitution Day del M5S

Primarie M5s, militanti non riescono a votare: Rousseau in tilt o spettro hacker?

"Prestazioni del Sistema operativo condizionate dall'alta affluenza", replicano sul blog. E prolungano fino alle 23

Legge elettorale, depositato Rosatellum bis:

Legge elettorale, depositato il Rosatellum bis: no voto disgiunto e soglia al 3%

Presentato il disegno di legge Fiano che prevederà il 36% di collegi uninominali e il 64% di collegi plurinominali

M5S, sindaco Bagheria: "Mi autosospendo, fiducia in magistratura"

Patrizio Cinque è indagato per abuso d'ufficio nell'ambito di un'inchiesta della procura di Termini Imerese sulla gestione del servizio dei rifiuti