Venerdì 17 Febbraio 2017 - 12:30

Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale

L'ex premier ha incoraggiato le proteste nella stazione meneghina

Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale

Silvio Berlusconi si è fermato a salutare e incoraggiare i tassisti che stanno protestando contro Uber in stazione Centrale. L'ex Cavaliere stava salendo in auto a pochi passi dal posteggio dei taxi all'esterno dello scalo ferroviario, dove da ieri sono radunate auto bianche. Appena hanno visto Berlusconi, i tassisti lo hanno salutato con calore e gli hanno gridato "Silvio torna tu, sei il migliore". L'ex premier ha accolto con piacere le frasi di incoraggiamento, ha salutato i tassisti e a sua volta ha mostrato segni di apprezzamento per la loro iniziativa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Editoria, Cdr agenzie di stampa proclamano per domani sciopero

Le agenzie di stampa hanno proclamato lo sciopero: stop di 24 ore dalle 6 di sabato

Indetto dai cdr alla luce delle mancate risposte da parte del ministro Luca Lotti sul bando di gara europeo

Prodi: Un'Europa a due velocità per sopravvivere alla tempesta

Prodi: Un'Europa a due velocità per sopravvivere alla tempesta

"C'è una carenza di leadership in Europa rispetto al passato"

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale di popoli e di persone

Appello del Papa: L'Europa si riscopra comunità solidale

"Non si può gestire la crisi migratoria come problema numerico, economico o di sicurezza" ha sottolineato Francesco

Renzi: Il racconto di me burattinaio del governo non esiste

Renzi: Io burattinaio governo? Racconto che non esiste

"Io mi sono dimesso da tutto, da premier e da segretario"