Venerdì 17 Febbraio 2017 - 12:30

Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale

L'ex premier ha incoraggiato le proteste nella stazione meneghina

Tassisti contro Uber a Milano: Berlusconi li saluta in Centrale

Silvio Berlusconi si è fermato a salutare e incoraggiare i tassisti che stanno protestando contro Uber in stazione Centrale. L'ex Cavaliere stava salendo in auto a pochi passi dal posteggio dei taxi all'esterno dello scalo ferroviario, dove da ieri sono radunate auto bianche. Appena hanno visto Berlusconi, i tassisti lo hanno salutato con calore e gli hanno gridato "Silvio torna tu, sei il migliore". L'ex premier ha accolto con piacere le frasi di incoraggiamento, ha salutato i tassisti e a sua volta ha mostrato segni di apprezzamento per la loro iniziativa.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Appalti rifiuti, Roberto De Luca si dimette da assessore: "Provocazione vergognosa"

Il figlio del governatore della Campania è indagato per corruzione su presunti casi di mazzette

M5S, Masciari: "Denunciare i boss non è bastato. Mia fedina pulita"

Intervista all'imprenditore calabrese e testimone di giustizia che ha denunciato il racket e ora candidato

Napoli, il leader del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio al Teatro Sannazzaro

Rimborsi M5S, Le Iene rivelano altri tre nomi. Della Valle: "Taroccavo i bonifici con Photoshop"

I pentastellati coinvolti sarebbero: Cariello, Scagliusi e Dieni. La Dieni: "Falso. Ho versato fino all'ultimo euro"

Rimborsi M5S, Sarti si autospende. Interrogato l'ex De Girolamo

La decisione della deputata pentastellata: "Tutto dovrà essere chiarito nelle sedi opportune"