Sabato 07 Ottobre 2017 - 15:00

Tennis, Atp Pechino: Nadal va in finale, Dimitrov si arrende in 3 set

Lo spagnolo ha superato in semifinale il bulgaro dopo due ore e 16' di gioco

2017 Cina Open di Tennis a Pechino

Rafa Nadal è il primo finalista del China Open, torneo Atp 500 dotato di un montepremi di 3.028.080 dollari in corso sui campi in cemento di Pechino. Lo spagnolo ha superato in semifinale il bulgaro Grigor Dimitrov, numero 8 Atp e terza testa di serie, in tre set con i punteggio di 6-3, 4-6, 6-1 dopo due ore e 16' di gioco.

In quella che sarà la sua nona finale stagionale - la numero 110 per lui in carriera - il numero uno del ranking Atp affronterà il vincente della sfida tra l'australiano Nick Kyrgios, numero 19 del ranking mondiale, e il tedesco Alexander Zverev, numero 4 Atp e seconda testa di serie. Il 22enne di Canberra, che quest'anno ha preferito Pechino a Tokyo dove era il campione uscente, è in vantaggio per 2-1 nei precedenti ma il 20enne tedesco di Amburgo, leader dei Next Gen, ha vinto l'ultimo confronto, disputato negli ottavi del '1000' di Cincinnati lo scorso agosto.
 

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Tennis, Kevin Anderson vs Novak Djokovic - Finale maschile del torneo di Wimbledon

Il ritorno di Djokovic: il Joker cala poker a Wimbledon. Anderson ko in tre set

Il serbo ha portato a casa il 13° Slam di una carriera su 22 finali disputate nei quattro appuntamenti più importanti del circuito

TENNIS-GBR-WIMBLEDON

Il marito di Serena Williams rivela: "Temuto potesse morire dopo il parto"

Il racconto di Alexis Ohanian: "Ho baciato mia moglie prima di un intervento chirurgico e nessuno di noi sapeva se sarebbe tornata"

Tennis Wimbledon, Serena Williams vs Angelique Kerber -Finale femminilie

Tennis, Kerber vince Wimbledon: Williams seconda a 10 mesi dal parto

Djokovic batte Nadal ko 10-8 al 5° set e, dopo 15 mesi di sofferenza, torna alla finale di uno Slam

Wimbledon, Anderson in finale: vince maratona di 6 ore con Isner

Il sudafricano esce trionfatore dalla semifinale più lunga della storia del torneo