Martedì 01 Agosto 2017 - 20:30

Tennis, muore a 43 anni di sla francese Golmard

Nel 1999 era il numero 22 nel ranking mondiale

AUT, ATP World Tour, Generali Open Kitzbühel

È morto all'età di 43 anni l'ex tennista Jerome Golmard. Lo ha reso noto con un tweet la Federtennis francese. Il mancino francese, capace di arrivare fino al numero 22 del ranking mondiale nel 1999, è morto di SLA, che lo aveva colpito tre anni fa e a causa della quale aveva perso l'uso delle gambe. Proprio nel 2014, in occasione del Roland Garros, aveva parlato della malattia che l'aveva colpito promuovendo anche l'associazione fondata per raccogliere fondi.

 

 

Nato a Digione il 9 settembre 1973, aveva iniziato a giocare a tennis all'età di 6 anni: diventato professionista nel 1993, in carriera ha vinto due titoli Atp, Dubai nel 1999 e Chennai nel 2000. Si era ritirato nel 2005. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Sharapova costretta al forfait anche a Cincinnati

Sharapova costretta al forfait anche a Cincinnati

Ancora problemi all'avambraccio sinistro per la tennista russa

Tennis, Rogers Cup a Montreal

Atp Montreal: Federer ai quarti soffrendo, eliminato Nadal

Il fuoriclasse svizzero, numero 3 del mondo e secondo favorito del seeding, ha battuto lo spagnolo David Ferrer

Conferenza di Sara Errani dopo la squalifica di due mesi per doping

Sara Errani: Contro di me attacchi crudeli. Ma tornerò a giocare

La tennista sconcertata dalla virulenza dei commenti sui social dove è stata attaccata e presa in giro per la storia della contaminazione attraverso i tortellini

Roland Garros, Sara Errani vs Kristina Mladenovic

Errani positiva all'antidoping: due mesi di squalifica dall'Itf

La decisione della federazione dopo un controllo a inizio d'anno, ma potrebbe essere involontario. Lei: "Mai assunte sostanze vietate"