Venerdì 27 Ottobre 2017 - 11:15

Tim, De Puyfontaine: Ok al golden power, su rete discuteremo

Le posizioni del presidente esecutivo di Tim, Arnaud de Puyfontaine, intervistato da La Repubblica

FILE PHOTO: Telecom Italia logo is seen at the headquarters in Milan

Siamo aperti al golden power e sulla rete si può discutere. Queste le posizioni del presidente esecutivo di Tim, Arnaud de Puyfontaine, intervistato da La Repubblica. "Condivido - dichiara - la posizione del governo italiano sulle problematiche legate alla sicurezza nazionale. Accettiamo il golden power e ci confronteremo sulle cose che ci vengono richieste, avendo cura che gli interventi da fare non danneggino l'attività operativa dell'azienda. Molti di questi, peraltro, li abbiamo già anticipati".

"La nostra intenzione - prosegue il manager di Tim - è avviare un dialogo per arrivare a una soluzione condivisa, che chiarisca anche l'applicazione di alcuni degli interventi che ci sono stati richiesti". Se sarà così, "non ci sarà alcun ricorso da parte nostra", aggiunge de Puyfontaine. Sulla multa che potrebbe essere data a Telecom per le mancate comunicazioni sul controllo di Tim, il manager non fornisce dettagli. "Aspettiamo di vedere cosa accadrà", aggiunge.

Parlando invece della rete di Telecom, su cui il governo potrebbe esercitare il golden power, de Puyfontaine, ha chiarito che la rete "è strategica, e in Europa siamo una best practice e un modello sul fronte della neutralità nei confronti di tutti gli attori delle tic. Parlare di separazione della rete ha un senso se ci si pone l'obiettivo di migliorare ancora la neutralità e di arrivare prima alla digitalizzazione del Paese". "Genish e io - spiega - lavoriamo su questo fronte con pragmatismo. Capiamo l'interesse nazionale, studieremo il dossier assieme al governo: l'importante è fare l'interesse di tutti gli stakeholder. E questo quindi significa i consumatori, i nostri dipendenti, le autorità regolatorie e gli azionisti. E soprattutto il Paese".

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, Celebrazioni anniversario fondazione Guardia di Finanza presso la Caserma Cinque Giornate in via Melchiorre Gioia

Bollette telefoniche, ispezioni della Finanza: possibili intese illecite tra operatori sulle tariffe

Le verifiche, richieste da Agcom, riguardano eventuali accordi non autorizzati tra gestori che avrebbero limitato la concorrenza

SEAT, la fabbrica dove nasce la nuova Ibiza e Arona

Il Pil del 2017 cresce dell'1,4%. È il dato migliore dal 2010

Se si considera che lo scorso anno conta due giorni lavorati in meno la percentuale corretta è dell'1,5%

USA, Totale Sonnenfinsternis in den USA

Spazio, Battiston: "Affittare la Iss? Libererà fondi per Marte"

Il presidente dell'Asi commenta il piano dell'amministrazione Usa di porre fine dopo il 2024 al supporto economico diretto alla Stazione spaziale internazionale

San Valentino, fiori dono preferito. Ma 1 italiano su 2 non regalerà niente

L'omaggio floreale si conferma simbolo del 14 febbraio, ma ogni fiore, e colore, ha un significato preciso