Giovedì 01 Giugno 2017 - 19:00

Tim, il cda ha nominato de Puyfontaine come presidente

"Sono felice e onorato di questa nomina"

Tim, il cda ha nominato de Puyfontaine come presidente

Il ceo di Vivendi, Arnaud de Puyfontaine, è il nuovo presidente di Tim. Lo si è appreso a margine del cda che si è tenuto nella sede milanese di Telecom Italia, in via Negri. De Puyfontaine sostituisce Giuseppe Recchi, che resta in carica come consigliere. Vivendi è il socio di riferimento di Tim, con il 24,9% del capitale, e ha espresso due terzi del nuovo cda eletto dall'assemblea circa un mese fa.

Lo stesso ceo di Vivendi ha confermato di essere stato nominato presidente esecutivo di Tim, lasciando il cda nella sede milanese del gruppo delle tlc. "Sono felice e onorato di essere nominato presidente esecutivo di Telecom Italia", dichiara de Puyfontaine, ribadendo l'impegno di Vivendi come azionista di lungo periodo. "Colgo l'occasione - spiega - per ribadire che l'impegno mio è dell'azionista che rappresento, Vivendi, è sul lungo periodo, per il bene di Telecom Italia. Il nostro progetto di sviluppo è ambizioso e nell'interesse di tutti gli azionisti".

"So che è un impegno - prosegue il top manager francese - che mi assorbirà a fondo, ma so anche di poter contare sull'aiuto di un team di persone e di collaboratori di primissimo piano e di altissimo livello professionale. I particolare Giuseppe Recchi e Flavio Cattaneo che ringrazio personalmente". "Il nuovo motto d'ora in avanti sarà: Tim avanti tutta!", conclude augurando un "buon 2 giugno" ai giornalisti.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Fake news

Ue, un team di esperti dichiara guerra alle 'fake news'

Oggi il primo incontro del Gruppo di Alto livello messo in campo dalla Commissione per studiare e affrontare la crescente diffusione di notizie false online

La Bce: "Il mercato del lavoro dell'Eurozona è in persistente miglioramento"

I dati del Bollettino economico: "Ancora necessario un accomodamento monetario per far scendere l'inflazione"

La sala Albertini all'interno della sede del Corriere della Sera

Editoria, la crisi continua, ma il calo dei ricavi rallenta

I dati del Focus "Focus 2012-2017" di R&S Mediobanca. Scendono gli occupati (-3.422) e le copie cartacee. La pubblicità digitale finisce quasi tutta ai grandi player di internet

Dal 2018 LaPresse distribuirà in Italia testi, foto e video di AFP

Accordo con il colosso francese. Marco Durante: "Crescere insieme". Christine Buhagiar: "Intesa con un attore principale del panorama italiano"