Sabato 16 Settembre 2017 - 19:15

Torino, madre e figlia morte: ipotesi è omicidio-suicidio

La bimba ha sei anni, la madre di origine rumena 21. E' successo a Perosa Argentina

Torino, madre e figlia morte: ipotesi omicidio-suicidio

Prima ha accoltellato la figlia di sei anni, poi si è pugnalata togliendosi la vita. E' il tragico scenario di quello che sembra, secondo gli inquirenti. un omicidio-suicidio. Protagonista una 21enne di origine romena scoperto oggi pomeriggio a Perosa Argentina, in provincia di Torino. A scoprire la tragedia la madre della ragazza, in Italia da 15 anni e sposata da due con un italiano. Il padre della bambina è in Romania.  La bimba ha una pugnalata al petto, ed è stata ritrovata in soggiorno. Il corpo della madre, uccisa da tre coltellate, era in cucina, l'arma mortale vicino a lei.  Gli elementi al momento rendono plausibile l'ipotesi di omicidio suicidio. Non si conoscono  le cause del gesto. Indagano i carabinieri del Nucleo Investigativo di Torino e della Compagnia di Pinerolo. Le salme sono state poste a disposizione dell'autorità giudiziaria. Sul caso è al lavoro il pm Mario Bendoni.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone