Domenica 12 Febbraio 2017 - 13:30

Torino, pugnala figlio e si suicida il piccolo si salva

La donna è morta sul colpo. Sconosciuti i motivi del gesto

Sgombero Centro Sociale

Ha pugnalato il figlio di pochi anni e poi si è suicidata, buttandosi dall'ottavo piano. È successo in via Bologna a Torino, nel quartiere periferico di Barriera di Milano. La polizia è arrivata sul posto intorno alle 11. Il bimbo, colpito da un'arma da taglio, è stato soccorso dal 118 e ora non sarebbe in pericolo di vita. La donna è invece morta sul colpo. Non sono ancora noti i motivi del gesto. 
Sul caso sta indagando la squadra mobile del capoluogo piemontese. Secondo quanto si apprende, all'arrivo dei soccorsi in casa era presente un'altra persona oltre al minore.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide in strada

Secondo le prime ricostruzioni il movente è sentimentale

Valsusa, è uscito dal coma Matteo, il ragazzo travolto dal furgone a Condove

Valsusa, è uscito dal coma il motociclista travolto dal furgone

Nell'incidente morì la sua giovane fidanzata Elisa Ferrero. Il conducente è in carcere con l'accusa di omicidio volontario

'Sei fidanzata con un africano': negoziante rifiuta lavoro a ragazza - Foto tratta dal profilo Facebook della giovane

'Sei fidanzata con un africano': negoziante rifiuta lavoro a ragazza

Dopo il caso di Paolo a Cervia, un nuovo triste episodio a Torino

Torino, evasi due giovani detenuti: non rientrano dopo permesso

Torino, evasi due giovani detenuti: non rientrano dopo permesso

Si tratta di un colombiano di 19 anni e un tunisino di 18 anni