Domenica 12 Febbraio 2017 - 13:30

Torino, pugnala figlio e si suicida il piccolo si salva

La donna è morta sul colpo. Sconosciuti i motivi del gesto

Sgombero Centro Sociale

Ha pugnalato il figlio di pochi anni e poi si è suicidata, buttandosi dall'ottavo piano. È successo in via Bologna a Torino, nel quartiere periferico di Barriera di Milano. La polizia è arrivata sul posto intorno alle 11. Il bimbo, colpito da un'arma da taglio, è stato soccorso dal 118 e ora non sarebbe in pericolo di vita. La donna è invece morta sul colpo. Non sono ancora noti i motivi del gesto. 
Sul caso sta indagando la squadra mobile del capoluogo piemontese. Secondo quanto si apprende, all'arrivo dei soccorsi in casa era presente un'altra persona oltre al minore.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Torino, tensione in Santa Giulia. Appendino: Non si ripeterà

Torino, tensioni in Santa Giulia. Appendino: Non si ripeterà

Scontri a Vanchiglia durante i controlli nelle zone della movida

Champions League, panico a Torino in piazza San Carlo: tifosi della Juve in fuga

Torino, Erika è morta: la procura ora indaga per omicidio colposo

La 38enne, rimasta ferita durante il caos di piazza San Carlo, è morta ieri sera in seguito al gravissimo danno cerebrale subito

Torino, morta la 38enne travolta in piazza San Carlo

Torino, morta la 38enne travolta dalla folla in piazza San Carlo

I genitori hanno espresso la volontà di donare gli organi. Appendino proclama il lutto cittadino

Panico tra la folla che assisteva alla finale di Champions Legaue tra Juve e Real Madrid in Piazza San Carlo

Panico a Torino, non ci sono speranze per la 38enne

È stato invece dimesso il piccolo Kelvin, di 7 anni