Domenica 12 Febbraio 2017 - 13:30

Torino, pugnala figlio e si suicida il piccolo si salva

La donna è morta sul colpo. Sconosciuti i motivi del gesto

Sgombero Centro Sociale

Ha pugnalato il figlio di pochi anni e poi si è suicidata, buttandosi dall'ottavo piano. È successo in via Bologna a Torino, nel quartiere periferico di Barriera di Milano. La polizia è arrivata sul posto intorno alle 11. Il bimbo, colpito da un'arma da taglio, è stato soccorso dal 118 e ora non sarebbe in pericolo di vita. La donna è invece morta sul colpo. Non sono ancora noti i motivi del gesto. 
Sul caso sta indagando la squadra mobile del capoluogo piemontese. Secondo quanto si apprende, all'arrivo dei soccorsi in casa era presente un'altra persona oltre al minore.

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

L'uso improprio del cellulare causa tumore al cervello: a Ivrea una sentenza storica

Tribunale Ivrea: Uso improprio del cellulare causa tumore al cervello

L'Inail è stata condannata dal tribunale a pagare un'indennità alla vittima, colpita dal cancro nel 2010

Fossano, crollo del ponte della tangenziale

Fossano, crolla ponte su auto carabinieri: illesi militari

E' successo nel cuneese, l'Anas ha annunciato una commissione d'inchiesta. Delrio: "Fatto gravissimo"

Addio al critico letterario e poeta Giorgio Barberi Squarotti

Dal 1967 al 1999 è stato professore di Letteratura italiana all'Università di Torino