Martedì 14 Marzo 2017 - 13:45

Torino, riti esoterici e abusi sessuali: arrestato 'santone'

Le violenze di gruppo dopo la somministrazione di stupefacenti

Torino, riti esoterici e abusi sessuali su minorenne: arrestati 'santone' e 2 complici

 Violenza sessuale di gruppo, aggravata dall'uso di sostanze narcotiche o stupefacenti e dalla minore età della vittima. Con questa accusa la polizia di Torino ha arrestato tre persone in seguito alla segnalazione di una giovane a proposito di una situazione di millantati riti esoterici. La polizia ha scoperto l'esistenza si una consorteria al cui apice c'era un 69enne 'Maestro': al suo comando un 'apostolo', una 'vestale', dei 'catalizzatori' e delle 'ancelle'. Il mago, attribuendosi poteri nel campo esoterico, aveva convinto la ragazza di essere vittima di forti negatività e, di conseguenza, a sottoporsi a riti di purificazione consistenti in rapporti sessuali, anche di gruppo, svolti sotto l'effetto di sostanze che rendevano le vittime semi-narcotizzante.

Ai riti avevano partecipato anche il fidanzato della giovane, la madre di quest'ultimo e un amico del 'mago'. La ragazza aveva iniziato a frequentare la casa del mago nel settembre del 2015. Con il passare del tempo, era stata minacciata paventando la diffusione dei filmati che erano stati girati durante i rapporti sessuali, fino alla denuncia e oggi all'arresto del mago e di due complici.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Boom di vendite e visitatori al Salone del libro di Torino

Boom di vendite e visitatori al Salone del libro di Torino

Oltre 165mila i partecipanti alla 30esima edizione della kermesse

Torino, si è arreso dopo 20 ore l'uomo armato barricatosi in casa

Torino, si è arreso dopo 20 ore l'uomo armato barricatosi in casa

Verso le 11 Ferdinando Urzini ha deciso di aprire la porta al pm Cesare Parodi

30° Salone Internazionale del Libro di Torino

Al via il Salone del libro a Torino. Bray: E' un piccolo miracolo

Il ministro Franceschini: "Le prenotazioni indicano successo di pubblico, anche dei giovani, e questo è molto importante"

Ritrovata morta su montagne Val di Susa donna scomparsa da aprile

Ritrovata morta su montagne Val di Susa donna scomparsa da aprile

Silvia Pavia aveva 52 ani, l'ipotesi più accreditata è il suicidio