Domenica 13 Agosto 2017 - 09:45

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide in strada

Secondo le prime ricostruzioni il movente è sentimentale

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide

Si è ucciso dopo aver sparato alla testa a una donna, che ora si trova in ospedale grave ma non in fin di vita. E' accaduto questa mattina a Torino: un uomo di 45 anni, italiano e residente a Milano, dopo aver tentato di uccidere la donna, all'arrivo delle volanti della polizia si è tolto la vita. La donna, 31 anni, è stata trasportata all'ospedale Cto in codice rosso. Secondo le prime ricostruzioni della squadra mobile torinese il movente è sentimentale.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inaugurazione di 'Inno alla Bellezza' e anteprima dello spettacolo dell'Albero della vita in ex Area Expo

Expo, Anac manda atti a tre Procure

Evidenziate anomalie nella maggior parte delle 25 procedure analizzate

Brescia, Processo d'appello per Massimo Bossetti

Caso Yara, test dna che inchioda Bossetti valido, analisi irripetibile

Le motivazioni della sentenza con cui i giudici hanno condannato all'ergastolo il muratore di Mapello

Milano, in Centrale camper della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

#QuellaVoltaChe, su Twitter le donne raccontano le molestie subite

L'hashtag è stato lanciato dalla scrittrice Giulia Blasi e sta riunendo i racconti di centinaia di italiane