Giovedì 10 Novembre 2016 - 09:30

Torino, tampona 5 auto e scappa: cittadini lo inseguono

E' successo nella notte a Torino, in via Po all'angolo con via Rossini

Torino, tampona 5 auto e scappa: cittadini lo inseguono

Si dà alla fuga dopo aver tamponato 5 automobile parcheggiate  e un autobus in transito. E' successo nella notte a Torino, in via Po all'angolo con via Rossini. Il conducente ha tentato poi di darsi alla fuga ma è stato inseguito da alcuni cittadini e dagli agenti della polizia municipale che hanno notato una Toyota urtare i veicoli in sosta e il mezzo pubblico. L'uomo ha cercato di nascondersi all'interno di un palazzo di via Rossini ma è stato raggiunto dagli agenti. Ha opposto resistenza e ha rifiutato di fornire i documenti di guida e le proprie generalità. E' risultato sotto effetto dell'alcol. Mentre veniva accompagnato al comando ha danneggiato l'auto di servizio. L'uomo risulta dunque indagato per violenza e resistenza, rifiuto di generalità, danneggiamento e ai sensi dell'art. 186 Codice della Strada per guida in stato di ebbrezza (oltre tre volte il consentito). Al termine della stesura degli atti di rito è stato rilasciato e affidato a un familiare.
 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Conferenza stampa AC Milan - Ritiro estivo per la stagione 2018/2019

Torino, 43 indagati per riciclaggio: tra loro c'è anche Gattuso

Al centro dell'indagine una società specializzata nell'allevamento di suini di cui l'allenatore del Milan era socio di minoranza

Ivrea è patrimonio mondiale dell'Unesco, è il 54esimo sito italiano

Una città che unisce un'esperienza innovativa di produzione industriale al benessere delle comunità locali

Luigi Di Maio a Torino

Olimpiadi 2026, Di Maio ricuce lo strappo: Torino si candida

Il ministro è riuscito a sedare la prima vera crisi tra Appendino e la sua maggioranza. Lunedì in consiglio comunale la presentazione del modello torinese

Consiglio Regionale del Piemonte

Olimpiadi 2026, la mossa disperata di Chiamparino per riacquistare centralità

Il governatore della Regione cerca nuovi spazi e chiede un incontro a Giorgetti. Ma per risollevare le sorti della Torino olimpica i suoi slanci a scoppio ritardato non sono sufficienti