Venerdì 19 Maggio 2017 - 09:30

Torino, uomo ancora barricato in casa non si arrende/ FOTO

Sul posto sono intervenuti vigili del fuoco, carabinieri e un negoziatore dell'Arma

Torino, uomo si barrica in casa e posta video armato sui social

Ferdinando Urzini, un commerciante di prodotti calabresi residente a Torino, si è barricato nella sua casa al quinto piano di via Borgaro 84, nella zona nord della città. Sul posto sono ancora vigili del fuoco, carabinieri e un negoziatore dell'Arma. L'uomo ha postato numerosi video su Facebook riprendendo la scena in diretta, in uno si vede una pistola sul letto, la casa è colma di oggetti ammassati. "Qua non entra nessuno se non viene l'esercito", ha scritto in un post, l'uomo sostiene di essere minacciato "da una banda di mafiosi".
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Bologna, prete choc su Facebook: "Ha ucciso più Riina o Emma Bonino?"

Don Pieri si scaglia contro l'esponente Radicale per il suo impegno politico e civile per la legge sull'aborto: "Moralmente non c'è differenza"

Terremoto Norcia, l'appello del piccolo Marco: salvate il mio pianoforte

Terremoto, scossa di 4.4 magnitudo in provincia di Parma. Paura ma nessun danno

La terra ha tremato alle 13.37, come fa sapere l'Ingv

Roma, ritrovamento di un cadavere in un sottopasso del Muro Torto

Napoli, sparatoria nel cuore della movida: rissa e colpi in strada, feriti 4 minorenni

In via Carlo Poerio, prima la rissa tra due comitive poi i proiettili che hanno raggiunto i giovanissimi

Papa Francesco all'Udienza Generale del mercoledi' in Piazza San Pietro

Papa: "L'indifferenza verso i poveri è un grande peccato. Dio non è controllore di biglietti non timbrati"

Il pontefice in occasione della prima giornata mondiale dei poveri: "Prendersi cura di loro è un dovere evangelico e l'indifferenza è un grande peccato"