Venerdì 21 Aprile 2017 - 11:30

Turchia, Alfano: Del Grande sta bene, ma è in sciopero della fame

Oggi il giornalista ha incontrato il suo legale e il console italiano

Turchia, Alfano: Del Grande sta bene, ma è in sciopero della fame

"Ci risulta che Gabriele Del Grande stia bene e stia facendo uno sciopero della fame nutrendosi solamente di liquidi, ha comunque l'assistenza di un medico che ho richiesto e ottenuto dalle autorità turche". Lo ha detto il ministro degli Esteri Angelino Alfano alla Farnesina. 

Oggi, nel centro di detenzione amministrativa di Mugla, sulla costa dell'Egeo, si svolge l'incontro tra il giornalista lucchese, fermato il 9 aprile al confine con la Siria, e il suo legale turco accompagnato dal console italiano a Smirne, Luigi Iannuzzi. Del Grande non aveva ancora avuto modo di incontrare un legale. Gli amici e i familiari di Gabriele, sulla pagina Facebook 'Io sto con la sposa', dicono di essere "con il fiato sospeso" in attesa di conoscere l'esito dell'incontro.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Manchester,  arrestato 19enne collegato all'attentato

Manchester, arrestato 19enne collegato all'attentato

Sale a 13 il numero delle persone sotto inchiesta

Merkel contro Trump: Ue non può fidarsi degli Usa

Merkel contro Trump: Ue non può fidarsi degli Usa

"I tempi in cui potevamo fare pienamente affidamento sugli altri sono passati da un bel pezzo, questo ho capito negli ultimi giorni"

Clima, media Usa: Trump vuole uscire dagli accordi di Parigi

Trump vuole uscire da accordi di Parigi. Merkel: Ue non si fida

Lo rivela il sito americano Axios, citando tre fonti vicine a Trump

Manchester, blitz polizia: arrestato uomo di 25 anni per l'attentato

Manchester, blitz polizia: arrestato uomo di 25 anni per l'attentato

Al momento, sono quindi 12 i fermati in relazione all'attacco in cui sono state uccise 22 persone