Lunedì 17 Aprile 2017 - 12:30

Turchia, l'opposizione chiede l'annullamento del referendum

"La decisione di accettare anche le schede senza timbro è illegale"

Turchia, l'opposizione chiede l'annullamento del referendum

Bulent Tezcan, vice presidente del Partito popolare repubblicano (Chp) in Turchia, chiede l'annullamento del risultato del referendum costituzionale di ieri, annunciando che se necessario lo porterà davanti alla Corte europea dei diritti dell'uomo. Tezcan ha riferito che il partito ha ricevuto denunce da molte regioni, secondo cui degli elettori non avrebbero potuto votare con la dovuta segretezza e alcune schede sarebbero state conteggiate in segreto. Inoltre, secondo il leader dell'opposizione, la decisione di accettare anche le schede senza timbro è illegale.

Il politico ha annunciato che il Chp presenterà inizialmente una denuncia alle autorità municipali elettorali e alla commissione elettorale suprema turca (Ysk), e che a seconda di quale sarà l'esito potrà poi rivolgersi alla Corte costituzionale, alla Corte europea dei diritti dell'uomo e ad altre autorità competenti.

 

 

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Siria, attacchi aerei a Al-Ghutah

Siria, consiglio Onu approva la tregua all'unanimità: "Stop ai bombardamenti"

L'obiettivo del testo è "permettere la consegna regolare di aiuti umanitari e l'evacuazione medica dei malati e dei feriti più gravi"

La città di Zurigo di notte

Svizzera, italiano uccide moglie in strada a Zurigo poi si suicida

I due avevano insieme una figlia di quattro anni, e la donna aveva anche un'altra figlia di 9 anni nata da una precedente relazione

SYRIA-CONFLICT

Siria, nuovi bombardamenti su Ghouta Est: da domenica 500 civili uccisi

Atri 21 civili uccisi oggi. Una strage senza fine mentre si discutono i termini di una nuova tregua

Cybercrime, anche frigoriferi e televisori sono a rischio hacker

L'Interpol: "Attenzione a tutti gli elettrodomestici che sono collegati alla rete"