Lunedì 20 Marzo 2017 - 17:45

Turchia: Usiamo parola nazismo perché preoccupati per amici europei

Oggi Merkel ha chiesto ad Ankara di non paragonare la cancellazione di comizi alle tattiche naziste

Turchia: Usiamo paragone nazismo perché preoccupati per amici europei

La Turchia usa la metafora del nazismo perché è preoccupata per il futuro dei suoi amici europei e spera che ricorderanno la loro storia di sangue non cadendo di nuovo in quella trappola. Lo ha dichiarato in conferenza stampa il vice premier turco, Numan Kurtulmus, dove ha aggiunto che i Paesi europei devono agire contro il razzismo. La tensione tra la Germania e la Turchia è alta, e oggi la cancelliera tedesca Angela Merkel ha di nuovo chiesto che Ankara smetta di paragonare la cancellazione di comizi di ministri turchi alle tattiche naziste.

Fonte Reuters - Traduzione LaPresse

 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nespoli speaks while sitting behind a glass wall during a news conference before the launch to the ISS scheduled for July 28, at the Baikonur cosmodrome

Nespoli torna nello spazio. Farà 11 esperimenti, anche sul caffé

Ogg, alle 17,41 la partenza della missione Vita con un russo e un americano. Tre mesi nell'Iss e tanto lavoro scientifico

Charlie Gard court case

Charlie, genitori: Ospedale ci ha negato scelta su dove farlo morire

"L'ospedale di Great Ormond Street ci ha negato l'ultimo desiderio"

Spagna, incidente treno a Barcellona: 48 feriti, 5 sono gravi

Il convoglio stava entrando alla Stazione di Francia a Barcellona

A demonstrator is detained at a rally during a strike called to protest against Venezuelan President Maduro's government in Caracas

Venezuela, altri due morti negli scontri anti-Maduro

Sale a 107 il bilancio delle vittime della protesta. E i diplomatici Usa lasciano Caracas