Mercoledì 15 Marzo 2017 - 14:00

Tutti pazzi per Verratti: Barcellona prepara l'assalto

Interessati al centrocampista anche grandi club come Manchester United, Juventus e Inter

Tutti pazzi per Verratti: Barcellona prepara l'assalto

Rischia di scatenarsi un'asta tra le big per Marco Verratti. Di fronte alla possibilità, resa più concreta dalla disfatta in Champions League, che il centrocampista italiano possa lasciare il Psg a fine stagione le grandi d'Europa sono pronte a lanciare l'assalto. Tra le pretendenti, scrive il 'Mundo Deportivo', c'è il Barcellona, che da sempre segue con attenzione le gesta del nazionale azzurro. Del resto il Barcellona è da una delle mete sognate da Verratti, che ha indicato in Xavi Hernandez e Iniesta i suoi modelli di riferimento.

Per il britannico 'Sun' il 24enne azzurro è nel mirino del Manchester United, che con l'eventuale inserimento del centrocampista potrebbe migliorare la fase di possesso. Il tecnico dei Red Devils José Mourinho ha espresso l'ammirazione per il giocatore del Psg in più di un'occasione. Alla finestra restano anche Juventus e Inter. Di certo la trattativa per arrivare al centrocampista abruzzese, legato ai parigini fino al 2021, si preannuncia assai complicata e prevede una spesa non inferiore ai 70 milioni di euro. Senza contare che il presidente del club francese Nasser Al Khalaifi intende costruire la squadra intorno a Verratti garantendogli che rafforzerà la squadra.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

Matuidi: La Juve è un grande club, per me è una sfida ambiziosa

"Per me è indifferente il modulo, nella Francia gioco sempre a due, nel Psg giocavo a tre"

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il Barça abbandona Coutinho e punta a Di Maria-Seri

Il club blaugrana si è ormai rassegnato a non avere il brasiliano ex Inter

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Piqué amaro: "Per la prima volta sento Barça inferiore al Real"

Il commento dopo la sconfitta nella finale di Supercoppa di Spagna