Giovedì 05 Aprile 2018 - 18:00

Tv iraniana censura il logo della Roma: oscurate mammelle della lupa

La decisione dell'emittente di Teheran ha suscitato parecchia ironia sul web

Il logo della Roma è stato censurato in Iran. Il terzo canale della televisione di Stato di Teheran ha oscurato le mammelle della lupa capitolina, simbolo della Capitale d'Italia nonché del club giallorosso, durante la copertura del match di Champions League tra il Barcellona e la formazione di Di Francesco. L'emittente ha visibilmente cammuffato, sul logo che appariva sullo schermo, le mammelle della leggendaria lupa che allattò Romolo e Remo secondo la tradizione mitologica romana.

Una decisione che è stata accolta con ironia sui social. "In 3000 anni, Romolo e Remo sono stati privati del latte materno, ma l'emittente statale iraniana li ha privati persino del latte della lupa...", ha commentato Mehdi Rostampour, giornalista sportivo iraniano risiedente in Danimarca, su Telegram.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Barack Obama alle Nelson Mandela Annual Lecture 2018

Al 'Mandela speech' Obama attacca Trump: "No a politica della paura"

L'ex presidente Usa, in Sudafrica in occasione dei 100 anni dalla nascita del leader antiapartheid, si è scagliato poi contro la politica degli "uomini forti"

Accordo di libero scambio Ue-Giappone. Tusk: "Messaggio contro protezionismo"

La storica intesa permetterà all'85% dei prodotti agroalimentari europei di entrare nel Paese senza dazi doganali

Fiorentina - Atalanta

Calciomercato, Gomez strizza l'occhio alla Lazio. United tenta Perisic

Il Napoli vuole Suso ma il Milan è pronto a blindare il suo gioiello

Tunisia.Rifugiati libici

Libia, 100 migranti chiusi in un tir: sei bimbi e due adulti morti soffocati

Le vittime, secondo quanto riportano le autorità libiche, sono morte a causa dei fumi della benzina