Lunedì 13 Febbraio 2017 - 11:30

Ue, Moscovici: Nessun ultimatum al governo italiano

L'esecutivo Ue ha lodato l'impegno di Roma a ridurre il deficit

Ue, Moscovici: Nessun ultimatum al governo italiano

"Ho letto la stampa negli ultimi giorni. Noi incoraggiamo il governo italiano, questo non va visto come una specie di ultimatum". Lo afferma il commissario Ue agli Affari economici e monetari, Pierre Moscovici, presentando le stime d'inverno di Bruxelles, in merito alla correzione del deficit 2017 di 0,2 punti percentuali di Pil chiesto dalla Commissione Ue al governo italiano. L'esecutivo Ue ha lodato l'impegno dell'Italia a ridurre il deficit con misure da mettere in campo a partire dall'aprile 2017. "Questo non va visto come un ultimatum, discutiamo in maniera costruttiva e costante con il governo italiano, in particolare con il ministro Padoan. Nessun ultimatum, per carità", aggiunge Moscovici.

La lettera di risposta del governo italiano alle richieste della Commissione "non aveva dettagli abbastanza specifici sulle misure. Ne terremo conto non appena verranno forniti sufficienti ragguagli rispetto alle misure, per vedere sei gli impegni specifici saranno rispettati". L'Italia, come specificato nel rapporto di Bruxxelles, ha promesso di varare le nuove misure entro il prossimo aprile.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Agcom: Per telefonia fissa tariffe devono essere mensili, 28 giorni per mobile

Agcom: Per telefonia fissa tariffe mensili, 28 giorni per mobile

Questo affinché l'utente possa avere la corretta percezione del prezzo offerto da ciascun operatore

Padoan: Le riforme senza equità sociale sono armi spuntate

Padoan: Le riforme senza equità sociale sono armi spuntate

"Servono crescita inclusiva e un buon lavoro o non è crescita"

Vertice Padoan-Vestager su Popolare Vicenza, Veneto Banca ed Mps

Vertice Padoan-Vestager su Pop. Vicenza, Veneto Banca ed Mps

L'incontro è previsto per oggi a margine della riunione dell'Ecofin

Uber, lasciano presidente Jones e vice presidente McClendon

Uber, lasciano presidente Jones e vice presidente McClendon

Si dimette dopo solo sei mesi, il suo vice andrà in politica