Sabato 22 Agosto 2015 - 20:55

Usa, arriva il 'superpidocchio'. Ricercatori: Servono antibiotici

IMG

Washington (Usa), 22 ago. (LaPresse/EFE) - Shampoo specifici, drastici tagli e controlli minuziosi del cuoio capelluto non bastano più: contro il 'superpidocchio' servono gli antibiotici. Un ricerca condotta dalla Southern Illinois University - i cui risultati saranno presentati ufficialmente la prossima settimana alla conferenza nazionale dell'American Chemical Society - ha mostrato che in 25 Stati americani (sui 30 studiati) i pidocchi non sono più debellabili con i comuni trattamenti, ma servono gli antibiotici.

 

 

 

Kyong Sup Yoon, ricercatore in biologia, ha analizzato i campioni di pidocchi provenienti da 25 Stati e soltanto in cinque di loro ha trovato traccia di resistenza ai piretroidi, le sostanze chimiche più utilizzate negli shampoo e nelle creme per rimuovere il Pediculus humanus capitis. Questi prodotti possono essere acquistati in farmacia senza alcuna prescrizione medica.

 

 

La ricerca è giunta alla conclusione che l'utilizzo decennale di questo insetticida ha causato una evoluzione degli stessi pidocchi, che sono diventati resistenti ai piretroidi. Questo fattore potrebbe essere uno dei motivi per cui dall'inizio degli anni '90 ad oggi è cresciuto esponenzialmente il numero di casi di bambini e adulti colpiti dal minuscolo insetto, nonostante la maggiore disponibilità di trattamenti a disposizione della popolazione.

 

 

"Il problema - dice Kyong Sup Yoon - è che quando un prodotto viene utilizzato a lungo nel tempo, si prepara il terreno alla resistenza" del parassita. Il 'superpidocchio', infatti, è il frutto di una triplice mutazione genetica al sistema nervoso che lo rende meno sensibile alle sostanze chimiche usate per contrastarlo.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Usa, il senato conferma Gina Haspel come direttore della CIA

Dazi, dopo la pace con gli Usa la Cina taglia tariffe su import auto

E intanto si avvicina la data in cui anche l'Unione Europea saprà la decisione di Trump

Siria, sette anni di guerra civile

Iraq, jihadista belga condannato a morte per appartenenza all'Isis

Nella prima udienza presso il tribunale di Baghdad si era dichiarato innocente

Australia, arcivescovo Wilson colpevole: coprì abusi sessuali negli anni '70

Si tratta del più alto prelato al mondo ad essere stato perseguito con successo per questo reato

Cuba, aereo si schianta al decollo

Cuba, incidente aereo: morta una delle tre donne sopravvissute

Il bilancio delle vittime sale a 111, il peggiore sull'isola da quasi 30 anni