Giovedì 18 Maggio 2017 - 13:00

Russiagate, ex capo Fbi Mueller nominato procuratore speciale

Indagherà sui rapporti Trump e Cremlino. E c'è chi incomincia a parlare di rischio impeachment

Usa, ex capo Fbi indagherà su Russiagate: sotto la lente rapporti tra Trump e Cremlino

 Il Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti ha nominato l'ex direttore dell'Fbi Robert Mueller 'procuratore speciale' col compito di indagare sul 'Russiagate', ovvero sulle presunte interferenze russe nelle elezioni Usa del 2016 e sui legami tra l'attuale presidente Donald Trump e il Cremlino.  La decisione è stata annunciata dal numero due del Dipartimento Rod Rosenstein: "E' necessario un procuratore speciale affinché il popolo americano abbia completa fiducia nel risultato" delle indagini. Mueller ha diretto l'Fbi per dodici anni sotto la presidenza di George W. Bush e di Barack Obama, fino al 2013 quando a succedergli è arrivato James Comey, recentemente estromesso dall'incarico proprio da Trump. E c'è chi incomincia a parlare di rischio impeachment per il magnate newyorkese. 

LEGGI ANCHE Trump: Russiagate? È la più grande caccia alle streghe della storia Usa

TRUMP: NO COLLUSIONE. "Un'indagine approfondita confermerà quello che già sappiamo, che non c'è stata collusione tra la mia campagna e qualsiasi entità straniera. Non vedo l'ora di concludere rapidamente questa vicenda". Questo il commento del presidente americano.
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Uragano Maria devasta Portorico

Uragano Maria, diga a rischio crollo: villaggi evacuati a Porto Rico

La diga si trova nella regione di Quebradilla

Attentato metro Londra, arresti a Newport

Londra, 18enne incriminato per attentato Parsons Green

Altri tre sospettati, uomini di rispettivamente 25, 30 e 17 anni, restano in custodia

Brexit

Theresa May a Firenze sulla Brexit: "Lasciamo la Ue non lasciamo l'Europa"

Rassicurazione agli italiani che vivono in Gb: "Vogliamo che restiate da noi". Poi l'ammissione: "Non ci siamo mai sentiti della Ue"

Uber accused by police

Regno Unito dice basta a Uber: licenza non rinnovata

Il motivo: "Mancanza di responsabilità aziendale con potenziali conseguenze sulla sicurezza pubblica". E l'azienda fa ricorso