Mercoledì 19 Aprile 2017 - 15:30

Usa, si uccide in cella l'ex stella del football Aaron Hernandez

Nel 2015 era stato condannato all'ergastolo, militava nei New England Patriots

Usa, si uccide in cella l'ex stella del football Aaron Hernandez

Si è impiccato in cella Aaron Hernandez, ex giocatore dei New England Patriots, squadra della National Football League americana. L'uomo, 27 anni, scontava l'ergastolo per la condanna nel 2015 per un omicidio a Boston nel 2012, quando aveva ucciso fuori da una discoteca un giocatore semiprofessionista. Il dipartimento carcerario del Massachusetts ha informato con un comunicato che Hernandez è stato trovato morto nella sua cella e che i tentativi di rianimarlo sono stati inutili. Il 14 aprile era stato dichiarato non colpevole per altre due accuse di omicidio.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

A protestor holds the Catalan flag as he awaits the arrival of sacked Catalan President Carles Puigdemont at court in Brussels

Catalogna, rinviata decisione su estradizione Puigdemont, udienza il 4/12

I mandati europei sono stati spiccati per sedizione, ribellione, malversazione, disobbedienza e prevaricazione

Golpe in Zimbabwe: il presidente Mugabe nelle mani dell'esercito

Zimbabwe, Mugabe torna in pubblico. Continuano le pressioni per farlo dimettere

Il presidente ha partecipato a una cerimonia di laurea ad Harare, dopo le notizie secondo cui i militari avrebbero preso il potere

Golpe in Zimbabwe: il presidente Mugabe nelle mani dell'esercito

Zimbabwe, Mugabe resiste. Pressioni affinché si dimetta

Il leader 93enne è chiuso nella residenza presidenziale ad Harare. Sembra resistere. L'esercito nega che si sia trattato di un golpe

Gruppo di profughi in marcia per raggiungere Venezia abbandona il centro di accoglienza di Conetta

Ue, accoglienza migranti. Cambia il regolamento di Dublino

Il Parlamento approva il testo della base negoziale. Obiettivo: suddividere le responsabilità fra tutti i Paesi