Martedì 14 Novembre 2017 - 20:00

California, sparatoria in una scuola elementare: almeno 5 morti. Ucciso il killer

È successo a Rancho Tehama. Feriti alcuni studenti. L'assassino ha sparato anche in diversi altri punti del centro abitato

Usa 2016: sparatoria presso seggio nella contea di Los Angeles

Ancora spari e sangue in America. Paura nella scuola elementare di Rancho Tehama, in un'area rurale della California settentrionale dove un uomo ha aperto il fuoco uccidendo almeno cinque persone.

Lo ha confermato lo sceriffo della contea di Tehama

. Le autorità hanno precisato che il killer è stato a sua volta ucciso e che diversi studenti sono rimasti feriti.

Poco prima delle nove del mattino (ora locale) la polizia è stata allertata per alcuni colpi di arma da fuoco sparati alla Rancho Tehama School.

A quanto riferiscono i media locali, la sparatoria è avvenuta vicino alla città di Red Bluff, che si trova circa 185 chilometri a nord di Sacramento, e il sospetto è stato ucciso dalla polizia.

Non sono ancora chiari i dettagli e i motivi che hanno spinto la persona a sparare.

Secondo diversi testimoni del giornale locale Record Searchlight, la sparatoria sarebbe iniziata in un'abitazione ed è proseguita nella scuola e in altri punti del centro abitato. L'uomo avrebbe sparato più di 100 colpi.

Lo sceriffo della contea Phil Johnston ha detto che diversi studenti sono stati evacuati con un elicottero, compresi due bambini feriti da colpi di arma da fuoco. Johnston ha spiegato che la sparatoria ha provocato almeno quattro morti più il killer, anche se non ha specificato se le vittime fossero studenti. Almeno 100 gli agenti intervenuti.

Neanche 10 giorni fa un'altra sparatoria ha seminato il terrore in America. Devin Kelley, 26 anni, ex militare, texano di Comal County a nord di San Antonio, ha iniziato a sparare in una chiesa battista a Sutherland Springs, località del Texas, distante circa 45 chilometri da San Antonio uccidendo 26 persone e ferendone altre 24. Subito dopo gli spari, l'uomo è scappato e, al termine di un breve inseguimento, è stato trovato morto in macchina al confine tra le contee di Wilson e Guadalupe.

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

HUNGARY-EUROPE-MIGRANTS-EU-VISEGRAD-V4

Migranti, Visegrad-Austria: "Rafforzare frontiere Ue". Ma distanza su quote

I quattro Pae4si boicotteranno il mini-summit di domenica in vista del Consiglio europeo del 28-29 giugno

Trump presenzia a un evento in onore delle madri e spose soldato

Bimbi migranti separati dalle famiglie, Melania Trump al confine tra Messico e Usa

La First Lady è andata a vedere in prima persona una struttura che ospita circa 60 bambini di Honduras ed El Salvador

Gala omaggio della AFI al 46esimo premio alla vita di George Clooney

Migranti, da George e Amal Clooney 100mila dollari per i bimbi separati dalle famiglie

Sempre più celebrità si schierano contro la politica della 'tolleranza zero' di Trump

Messico-Usa, la "Viacrucis Migrante"

Migranti, Trump: "Firmato decreto per tenere famiglie unite"

La decisione dopo le polemiche sui bimbi separati dai genitori fermati per essere entrati illegalmente negli Stati Uniti