Mercoledì 14 Febbraio 2018 - 08:45

Trump e l'attrice porno, il legale: "Pagai di tasca il suo silenzio"

L'avvocato del presidente degli Stati Uniti ha detto al New York Times di non essere stato rimborsato

L'ex pornostar Stormy Daniels: " Ebbi una relazione con Trump "

L'avvocato personale di Donald Trump afferma di aver pagato di tasca propria il silenzio dell'attrice porno che ha raccontato di aver avuto una relazione con il presidente americano nel 2006, quando il repubblicano era un privato cittadino, sposato con Melania con cui aveva avuto da poco il primo figlio.

Il legale Michael Cohen lo ha detto al New York Times, spiegando di aver versato all'attrice Stephanie Clifford, più nota con il nome d'arte di Stormy Daniels, 130mila dollari che non gli sono stati rimborsati da Trump. "Né la Trump Organization, né la campagna di Trump, hanno partecipato alla transazione con la signora Clifford, né mi hanno restituito il denaro per il pagamento, direttamente o indirettamente", ha detto Cohen. Il legale ha anche sottolineato che il versamento "è stato legale e non è stato un contributo di campagna o un esborso di campagna per nessuno".

I media americano hanno riportato che il pagamento sia stato fatto un mese prima delle elezioni presidenziali del novembre 2016, in cui Trump è stato eletto alla Casa Bianca, e abbia avuto lo scopo di comprare il silenzio sulla presunta relazione extraconiugale del magnate. A rivelare il passaggio di denaro è stato lo scorso mese il Wall Street Journal, mentre la dichiarazione al NYT da parte di Cohen rappresenta la prima volta che il legale ammette il proprio ruolo in quella che ha definito "una transazione privata".

Trump, attraverso i suoi avvocati, e Clifford, 38 anni, hanno entrambi negato che sia avvenuto qualsiasi scambio monetario tra loro. Tuttavia, lo scorso mese la rivista In Touch ha pubblicato un'intervista risalente al 2011 con Clifford, in cui la donna raccontava lungamente e in dettaglio la presunta relazione con Trump, descrivendola come "generico sesso da manuale". Nell'intervista, Clifford raccontava di aver incontrato Trump a un torneo di golf nel 2006 e di aver avuto un rapporto sessuale con lui. A quel tempo, la moglie Melania aveva dato alla luce da circa quattro mesi il primo figlio. L'attrice ha detto poi di avergli parlato al telefono e di averlo visto di persona per circa un anno. L'intervista con In Touch, che non era stata pubblicata in precedenza, era stata condotta prima che la donna firmasse un accordo di segretezza nell'ottobre del 2016.

Intanto, l'attrice sta approfittando della ritrovata notorietà. Lo scorso mese è apparsa al Trophy Club strip club in South Carolina per il tour 'Make America Horny Again', titolo che fa eco allo slogan trumpiano 'Make America Great Again' (Rendiamo l'America arrapata di nuovo, nella versione dell'attrice; Rendiamo l'America grande di nuovo, in quella del repubblicano). Invitata al reality show televisivo 'Jimmy Kimmel Live', Clifford ha poi aggirato le domande sulla presunta relazione con Trump e sull'accordo di segretezza. "Non lo si può dire, se si ha un accordo di segretezza. Ma se non l'avessi, potresti certamente dire 'Non ho un accordo di segretezza'. Giusto?", ha chiesto Kimmel a Clifford, che ha risposto: "Sei così intelligente, Jimmy". Poi, il conduttore le ha domandato: "Ha mai fatto l'amore con qualcuno il cui nome faccia rima con Lonald Trump?". L'attrice ha risposto: "Ti chiamerò in qualsiasi modo tu voglia, baby".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Car emissions figures

Germania, Amburgo è la prima città a imporre divieti a veicoli diesel

I veicoli che non rispettino gli standard di emissioni Euro 6 non potranno circolare in una zona di 580 metri della trafficata Max-Brauer-Allee

Georgia, prima donna di colore candidata come governatrice

Stacey Abrams ha vinto le primarie democratiche, a novembre le elezioni

Bruxelles, Mark Zuckerberg al parlamento europeo

Facebook, Zuckerberg si scusa all'Ue. "No ingerenze in future elezioni"

Il fondatore del social network al Parlamento europeo. Tajani: "Monitoreremo"

Donald Trump riceve il presidente sudcoreano Moon Jae-in alla Casa Bianca

Nord Corea, Trump: "Possibile un rinvio del vertice con Kim"

L'incontro tra il presidente Usa e il leader nordcoreano è fissato per il 12 giugno a Singapore