Mercoledì 01 Febbraio 2017 - 07:30

Trump nomina il conservatore Gorsuch alla Corte Suprema

Il giudice sposta a destra l'equilibrio interno del tribunale occupando il posto rimasto vacante dallo scorso febbraio

Trump nomina Neil Gorsuch nuovo giudice della Corte Suprema

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, ha scelto il giudice conservatore Neil Gorsuch per ricoprire il seggio vacante alla dal febbraio scorso alla Corte suprema, a seguito della morte di Antonin Scalia. La nomina di Gorsuch, 49 anni e noto per la sua rigida interpretazione della Costituzione, inclina così a destra la composizione della massima istanza della giustizia americana.  La Corte suprema è composta da nove giudici e la nuova nomina riporterà l'equilibrio a favore dei conservatori, in maggioranza dal 1972. Il seggio è vacante dal febbraio scorso, quando morì il conservatore Scalia. L'ex presidente democratico Barack Obama aveva tentato di sostituire Scalia con Merrick Garland, ma il Senato bloccò l'iter.
 

Gorsuch è considerato un autentico conservatore, formato nelle tre scuole di diritto più prestigiose: Columbia, Oxford e Harvard. Come giudice della Corte d'appello del decimo circuito, si è pronunciato contro la riforma sanitaria Obamacare, affermando che con i vincoli alla fornitura di contraccettivi contravvenisse alla libertà dei gruppi religiosi. Non ha mai emesso verdetti sull'aborto, ma sia secondo i favorevoli, sia secondo i contrari ad esso, la sua posizione è chiara in queste sue parole: "Tutti gli esseri umani hanno valore intrinseco e l'intenzione di uccidere vite umane per motivi personali è sempre sbagliata" (dal suo libro 'The Future of Assisted Suicide and Euthanasia').

TRUMP: BUONO E BRILLANTE  "Spero apprezziate la mia nomina di Neil Gorsuch per la Corte suprema degli Stati Uniti. È un uomo buono e brillante, rispettato da tutti". Lo ha scritto su Twitter il presidente degli Stati uniti, Donald Trump, che nella notte ha annunciato la nomina per l'incarico di giudice, vacante dal febbraio scorso, quando morì Antonin Scalia. 
 

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Nasa lancia il satellite Tess: in missione per cercare nuovi pianeti

Il nuovo telescopio pronto a scovare nuovi mondi, anche potenzialmente capaci di ospitare vita

Trump hosts Japanese PM Abe at his Florida resort

Cade segreto: ex modella Playboy può rivelare relazione con Trump

Dopo il caso di Stormy Daniels, spunta quello di Karen McDougal

FILES-CUBA-POLITICS-CASTRO-DIAZ-CANEL

Cuba: Miguel Diaz-Canel, uomo del sistema pronto a succedere ai Castro

Primo vice presidente e numero due del governo cubano: 57 anni, non porterà l'uniforme militare e non sarà il primo segretario del Partito comunista cubano

Cuba, Presidente cubano Raul Castro durante l'assemblea Nazinale

Cuba, Diaz-Canel unico candidato per successione a Raul Castro

Candidato a succedere al presidente uscente Raul Castro. Civile di 57 anni, non ha vissuto la rivoluzione del 1959