Venerdì 19 Maggio 2017 - 20:00

Vaccini, 12 obbligatori da 0 a 6 anni: ecco cosa prevede il dl

Elevate le sanzioni amministrative applicabili per ciascun anno dell'intero percorso della scuola dell'obbligo

Vaccini, 12 obbligatori da 0 a 6 anni: ecco cosa prevede il dl

Il Consiglio dei ministri, su proposta del presidente Paolo Gentiloni e della ministra della salute Beatrice Lorenzin, ha approvato il decreto legge sulla prevenzione vaccinale. Il dl è diretto a garantire in maniera omogenea sul territorio nazionale le attività di prevenzione, contenimento e riduzione dei rischi per la salute pubblica con particolare riferimento al mantenimento di  condizioni di sicurezza epidemiologica adeguate, in termini di profilassi e di copertura vaccinale.

In questa prospettiva, che tiene conto anche degli obblighi assunti e delle strategie concordate a livello europeo e internazionale, il decreto estende il novero delle vaccinazioni obbligatorie. In particolare, saranno obbligatorie le vaccinazioni: anti-poliomelitica; anti-difterica; anti-tetanica; anti-epatitica B; anti-pertossica; anti Haemophilus influenzae tipo B; anti-meningoccocica B; anti-meningoccocica C; anti-morbillosa; anti-rosolia; anti-parotite; anti-varicella.

Queste vaccinazioni potranno essere omesse o differite solo in casi particolari, come l'accertato pericolo per la salute.

Le vaccinazioni saranno obbligatorie per i bambini iscritti ai nidi e alle scuole dell'infanzia, dagli 0 ai 6 anni, pubblici e privati, i cui responsabili saranno tenuti, ai fini dell'iscrizione, a richiedere ai genitori la presentazione della documentazione comprovante, fatti salvi i casi particolari (comprese le ipotesi di immunizzazione avvenuta a seguito di malattia naturale). La mancata presentazione della predetta documentazione comporta il rigetto della domanda di iscrizione, di cui viene informata l'azienda sanitaria locale per gli adempimenti di competenza.

Inoltre, il decreto eleva le sanzioni amministrative in denaro attualmente previste per la sua violazione, che saranno applicabili per ciascun anno dell'intero percorso della scuola dell'obbligo. Infine, sono dettate disposizioni transitorie per consentire un ordinato passaggio al nuovo sistema di vaccinazioni obbligatorie.

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Giallo su incontro Papa-Salvini: il ministro lo annuncia, il Vaticano smentisce

Dal portavoce della Santa Sede solo tre, inequivocabili parole: "Non c'è niente"

Virginia Raggi esce dal Campidoglio per andare in procura

Stadio della Roma, Raggi di nuovo in procura. Di Maio: "Lanzalone in Acea? Fu premiato il merito"

Già venerdì scorso la sindaca aveva chiarito una serie di dettagli della collaborazione instaurata con l'ex presidente della partecipata coinvolto nello scandalo

Migranti, Merkel riceve Conte: "Verremo incontro a richiesta di solidarietà dell'Italia"

Vertice a Berlino in mezzo alla bufera con la Csu. Il premier: "Non ci possono lasciare da soli". Fico contro Orban: "Se non vuole le quote deve essere multato"

Comizio di Matteo Salvini a Orbassano

Salvini: "Faremo un censimento dei rom, quelli italiani purtroppo li dobbiamo tenere"

Poi la parziale smentita. Di Maio: "Bene, la schedatura è incostituzionale". Orfini attacca: "Meglio fare un censimento dei razzisti e dei fascisti"