Martedì 26 Settembre 2017 - 15:45

Vaccini, il Consiglio di Stato: "Obbligatori per andare a scuola"

Risposta al quesito della Regione Veneto. Necessari fin da quest'anno per accedere alla scuola dell'infanzia

Dalla Cina vaccini economici

"Il Consiglio di Stato, in risposta a un quesito del Presidente della Regione Veneto, ha reso un parere sull'interpretazione della normativa vigente in materia di obbligo vaccinale (decreto-legge n. 73/2017). In particolare, nel parere si è chiarito che, già a decorrere dall'anno scolastico in corso, trova applicazione la regola secondo cui, per accedere ai servizi educativi per l'infanzia e alle scuole dell'infanzia, occorre presentare la documentazione che provi l'avvenuta vaccinazione.".

Immediato il commento della ministra della Sanità Beatrice Lorenzin: "Oggi abbiamo avuto due notizie: una drammatica, abbiamo il quarto decesso a causa del morbillo, si tratta di un 41enne immunodepresso a Catania che non era stato vaccinato, alla quale si collega una positiva. Il Consiglio di stato ha ratificato la correttezza della legge sui vaccini. È incredibile che siamo ancora qui a commentare questo tipo di notizie. Questi virus sono pericolosi, lo scopo mio e del Governo è proteggere i cittadini".

Quarta vittima di morbillo -

Il caso citato dalla ministra si riferisce ad un uomo di 41 anni non vaccinato. Il caso si è verificato in Sicilia (a Catania) nella settimana tra il 18 e il  24 settembre. Lo rende noto il bollettino settimanale del ministero della Salute. L'inizio dei sintomi è avvenuto l'8 settembre (febbre) e il 10 settembre è comparso l'esantema.

Secondo i dati resi noti sono 4.575 i casi segnalati dall'inizio dell'anno di cui 4 decessi. Tutte le Regioni hanno segnalato casi, ma il 90% proviene da sette: Piemonte, Lazio, Lombardia, Toscana, Abruzzo, Veneto e Sicilia l'88% dei casi era non vaccinato e il 6% ha ricevuto solo una dose di vaccino l'età mediana dei casi pari a 27 anni. La maggior parte dei casi (74%) è stata segnalata in persone di età maggiore o uguale a 15 anni l'incidenza maggiore si è verificata nei bambini sotto l'anno di età 300 casi segnalati tra operatori sanitari.

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Inaugurazione di 'Inno alla Bellezza' e anteprima dello spettacolo dell'Albero della vita in ex Area Expo

Expo, Anac manda atti a tre Procure

Evidenziate anomalie nella maggior parte delle 25 procedure analizzate

Brescia, Processo d'appello per Massimo Bossetti

Caso Yara, test dna che inchioda Bossetti valido, analisi irripetibile

Le motivazioni della sentenza con cui i giudici hanno condannato all'ergastolo il muratore di Mapello

Milano, in Centrale camper della Polizia di Stato contro la violenza sulle donne

#QuellaVoltaChe, su Twitter le donne raccontano le molestie subite

L'hashtag è stato lanciato dalla scrittrice Giulia Blasi e sta riunendo i racconti di centinaia di italiane