Lunedì 12 Marzo 2018 - 13:30

Vaccini, Iss: "Obiettivo raggiunto, per esavalente copertura oltre 95%"

Sabato scorso scadeva il termine per la presentazione dei certificati a scuola

Obiettivo raggiunto. Parola del direttore del Dipartimento malattie infettive dell'Istituto superiore di sanità Giovanni Rezza. "Per l'esavalente siamo sopra il 95% dei bimbi vaccinati e la soglia che permette l'immunità di gregge è stata quindi raggiunta - ha detto a Rainews24 - mentre per il morbillo c'è stata una crescita di circa il 6%, quindi anche in questo caso ci avviciniamo a quella soglia".

Sabato scorso scadeva il termine per la presentazione dei certificati vaccinali a scuola. Già venerdì scorso, il past presidente della Società italiana di Igiene Medicina Preventiva e Sanità pubblica (Siti), Carlo Signorelli aveva annunciato a LaPresse: "Sull'esavalente siamo al 95,8%, registrando un +2,5 rispetto allo scorso anno". Sul morbillo il risultato è eclatante. "Siamo al 93,6 per cento di copertura - dice il professore - con un + 6,3% rispetto allo scorso anno. La legge quindi funziona e si stanno vedendo i risultati".

Accedi per lasciare commenti

Ti potrebbe interessare anche

Brescia, lo striscione di Forza Nuova contro Balotelli: "Sei più stupido che negro"

Il partito di estrema destra si scaglia contro la presa di posizione del calciatore sul tema dei migranti

Processo Maroni a Milano

Aiuti alle collaboratrici, Maroni condannato a 1 anno e 450 euro di multa

L'ex governatore della Lombardia colpevole per il lavoro a Mara Carluccio, ma assolto per il viaggio a Tokyo di Maria Grazia Paturzo

Terremoto Marche

Marche, contributi illeciti per casa post-terremoto: 120 denunciati

Hanno usufruito di agevolazioni per oltre 500mila euro, ma le abitazioni danneggiate dal sisma del 2016 erano residenze estive

Prima udienza del processo a Roberto Spada

Ostia, sei anni a Roberto Spada per aggressione 'mafiosa' ai giornalisti

Stessa pena per Ruben Nelson Alvez del Puerto, guardaspalle del boss che aveva partecipato al pestaggio