Martedì 17 Ottobre 2017 - 12:15

Varese, ritrovata la ragazza scomparsa nel 'bosco della droga'

. Le indagini proseguiranno per accertare cosa sia accaduto nella notte di sabato e per individuare i colpevoli

Esplosione di un ordigno davanti alla porta di un abitazione a Pioltello

Dafne Di Scipio, la ventenne di Gallarate scomparsa sabato sera nella zona del 'bosco della droga' di Marnate (Va), è stata ritrovata ieri sera intorno alle 22 in un autogrill di Castronno (Va). Fonti del Nucleo investigativo di Varese confermano che la ragazza sta bene e ha detto di non essere stata sequestrata, come invece denunciato dall'uomo di 35 anni che era in sua compagnia al momento della scomparsa. 

Dafne è stata trovata a bordo di una vettura, ma per motivi d'indagine le forze dell'ordine non possono al momento rivelare l'identità delle persone che erano con lei. Per lo stesso motivo non è possibile sapere dove si trova ora la giovane. Le indagini proseguiranno per accertare cosa sia accaduto nella notte di sabato e per individuare i colpevoli del rogo dell'auto del 35enne, data alle fiamme sempre nei pressi del 'bosco della droga' di Marnate. Allontanatosi dall'auto che stava bruciando, sabato sera l'uomo aveva denunciato che Dafne era stata rapita da dei malviventi. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Rigopiano, trovati otto superstiti nel resort investito da slavina.

Morti due alpinisti travolti da una valanga sulla Grignetta

La neve si è staccata mentre salivano lungo un canalone. Un terzo tratto in salvo con l'elicottero

Como, esplosione in ditta: Areu attiva Unità decontaminazione

Milano, rogo in un palazzo a Quarto Oggiaro: bambino gravissimo e 11 intossicati

Un appartamento è andato in fiamme in un palazzo di 13 piani. Il piccolo abitava al piano sopra quello dell'incendio

Omicidio a Milano, ragazzina accoltellata in appartamento di via Brioschi

Omicidio Jessica, in un biglietto del tranviere l'interesse sessuale per la ragazza

La 19enne aveva anche raccontato ai carabinieri delle attenzioni dell'uomo

Inseguimento fra ladri polizia e carabinieri nella notte a Milano

Monza, madre e figlia trovate morte: fermato lo zio 75enne

L'uomo è in ospedale per un malore dovuto da alcol. I corpi sono stati ritrovati, in avanzato stato di decomposizione, nella casa doveva i tre vivevano insieme