Mercoledì 10 Giugno 2015 - 20:00

Vaticano, 50 minuti di colloquio tra Papa e Putin. Bergoglio dà benevuto in tedesco

IMG

Città del Vaticano, 10 giu. (LaPresse) - E' durato 50 minuto il faccia a faccia tra il presidente russo, Vladimir Putin e Papa Francesco. Putin è entrato nella sala di Sant'Ambrogio alle 18.14, quindi con un'ora e un quarto in ritardo rispetto alle previsioni. Bergoglio uscendo dalla sala del Tronetto ha salutato Putin con un 'benvenuto' in tedesco.

Imponente il corteo delle 12 auto a seguito di Putin che hanno sfilato lungo via della Conciliazione, chiusa per il passaggio del presidente. Moltissime le persone, pellegrini, turisti, curiosi e romani, che si sono assiepate dietro le transenne. In piazza Pio XII, Putin è stato salutato da un gruppo di russi assiepati lungo le transenne.

Ad accoglierlo nel cortile è stato padre George Ganswein, che lo stava attendendo dalle 17,25 insieme ai sette gentiluomini di sua santità e dodici soldati.

Scritto da 
  • redazione web
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere

Roma,Movimenti per la Casa contro lo spettacolo di Beppe Grillo al Teatro Flaiano

Coniugi uccisi a Viterbo: fermato il figlio a Ventimiglia

I corpi delle vittime erano stati trovati avvolti nel cellophane dall'altra figlia della coppia

Arrestato Igor, l'assassino spietato di Budrio: era in Spagna

Era ricercato da mesi. Fermato dopo un conflitto a fuoco in cui ha ucciso tre persone