Giovedì 21 Settembre 2017 - 20:45

Vaticano, gendarmeria allontana clochard per "decoro pubblico"

Fatti spostare dai bivacchi. Ma potranno ancora dormire nel colonnato del Bernini

Papa Francesco celebra la Santa Messa di Pasqua - Urbi et Orbi in Piazza San Pietro

Niente più bivacchi di clochard in Via della Conciliazione a Roma e, soprattutto, sotto il colonnato di piazza San Pietro. I senza fissa dimora, comunque, potranno continuare a dormire protetti dalle colonne del Bernini, e restano i bagni e le docce fatte installare da Papa Francesco.

Una svolta a metà, insomma, quella decisa dalla Gendarmeria vaticana, che per "decoro pubblico" ha deciso di allontanare, durante le ore diurne, chi bivacca tra turisti e fedeli. A dire il vero, chi oggi è andato a San Pietro ha continuato a vedere i senza fissa dimora. Il problema, più che la loro presenza, è il bivacco che rovina il pubblico decoro. C'è chi nota, comunque, che restano al loro posto i venditori ambulanti, con il loro corredo di selfie sticks e piccoli Colossei da usare come suppellettili. 

Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Milano, temperature vicine allo zero, persone infreddolite a porta Nuova

Nebbia e gelo: il meteo del 17 e del 18 dicembre

Continuano a scendere le temperature in questo nuovo inizio di settimana

REALI DI SAVOIA

Vittorio Emanuele III in Italia, la comunità ebraica contro il rientro: "Fatto inquietante"

La salma, partita da Alessandra d'Egitto durante la notte, è arrivata al santuario di Vicoforte

REALI DI SAVOIA

Savoia, la salma della regina Elena torna in Italia

Le spoglie sono ora al Santuario di Vicoforte e presto potrebbero arrivare anche quelle del marito, re Vittorio Emanuele III

Da operaio a rubagalline fino a diventare un killer: ecco chi è 'Igor'

L'ex soldato è arrivato in Italia nel 2005, prima lavora poi inizia a delinquere