Martedì 28 Marzo 2017 - 16:30

Vercelli, sperona l'auto dell'ex moglie e poi la accoltella

La donna è ricoverata in grave condizioni, l'uomo è stato arrestato

Vercelli, sperona l'auto dell'ex moglie e poi la accoltella

Una drammatica aggressione a Borgo Vercelli, a pochi chilometri dal capoluogo provinciale. Un uomo sperona l'auto dell'ex moglie in fuga, poi la raggiunge e la accoltella. Così lo racconta La Sesia, settimanale vercellese: "Sono da poco passate le 13.15 quando Fiorilena Ronco, nata a Vercelli nel 1976, esce dal lavoro e vede subito l'ex marito, Maurizio Zangari, avvicinarsi. Capisce che la situazione rischia di degenerare da un momento all'altro, così tenta una fuga in automobile. Anche l'uomo sale però in auto, insegue l'ex compagna, tampona la sua vettura e la costringe a scendere. Poco dopo la colpisce con alcune coltellate, che la lasciano al suolo in gravi condizioni". L'uomo è stato arrestato, mentre la donna è ricoverata all'ospedale Sant'Andrea di Vercelli. 

Scritto da 
  • redazione web
Tags 
Accedi o registrati per inserire commenti.

Ti potrebbe interessare anche

Presunti abusi nel collegio dei chierichetti: il Vaticano apre una nuova indagine

Nuova inchiesta sul preseminario 'San Pio X'. Il tema scottante affrontato nel nuovo libro di Nuzzi

Sole e nuvole nel weekend: il meteo del 18 e 19 novembre

Le previsioni per sabato e domenica. Allerta arancione in Calabria

Parma, l'Ospedale Maggiore dove è morto Toto Riina

Taranto, carabiniere uccide sorella, cognato e padre e si spara: è grave

La tragedia è avvenuta in una strada centrale del paese, a Sava. Lite in famiglia: il militare è in fin di vita

Papa Francesco all'Udienza Generale del mercoledi' in Piazza San Pietro

Papa: "La scienza ha dei limiti da rispettare. Serve responsabilità etica"

Il pontefice: "Tutti devono beneficiare del diritto alla tutela della salute"