Martedì 12 Settembre 2017 - 14:00
Loading the player...
Autore: Reuters

70 voli Air Berlin cancellati, 7mila passeggeri a terra

Almeno 70 voli di Air Berlin sono stati cancellati a causa di un improvviso sciopero dei piloti. Lo riporta il quotidiano tedesco “Bild”, secondo cui la protesta sarebbe scattata per l’interruzione della trattativa sul passaggio di circa 1.200 dipendenti all'eventuale acquirente della compagnia insolvente. Circa settemila passeggeri sono rimasti a terra. La seconda compagnia aerea tedesca ha dichiarato bancarotta lo scorso 15 agosto. Un prestito-ponte del governo tedesco permette di proseguire i voli, ma la situazione di incertezza ha scatenato la protesta dei piloti.