Giovedì 13 Aprile 2017 - 12:30
Loading the player...
Autore: reuters

Borussia Dortmud: "Nessun legame tra iracheno ed esplosioni"

(LaPresse) Ancora una svolta nelle indagini sulle esplosioni di martedì contro il pullman del Borussia Dortmud diretto allo stadio per la partita di Champions League con il Monaco. Le autorità giudiziare tedesche fanno sapere di non avere acluna prova contro il 25enne iracheno arrestato ieri. Non ci sono riscontri che colleghino il sospetto islamista all'attentato, ma la procura ne chiede ugualmente l'arresto per i suoi legami con l'Isis. C'è anche un secondo uomo nel mirino degli investigatori. Un 28enne tedesco che, come il ragazzo arrestato, gravita negli ambienti islamici del Nordreno-Vestfalia.