Giovedì 21 Giugno 2018 - 13:00
Loading the player...
Autore: Panegrossi

Cani e gatti uccisi allo Yulin Festival, la protesta degli animalisti

"Il festival di Yulin è una brutalità che costringe gli animali a sofferenze atroci. Oltre 10mila cani e gatti verranno brutalmente assassinati in un festival che ha un solo colore, quello della morte". Così Riccardo Manca, vice presidente Animalisti Italiani, a margine della manifestazione di protesta organizzata dalla onlus animalista davanti all'Ambasciata della Repubblica popolare cinese di Roma nel giorno in cui inizia il controverso festival cinese, definito dagli attivisti una "strage mascherata da festa".