Sabato 06 Maggio 2017 - 10:15
Loading the player...
Autore: Reuters

Gara di nuoto attraversa il confine Usa-Messico

Alcuni atleti internazionali hanno preso parte a una gara di nuoto molto particolare per sensibilizzare l'opinione pubblica internazionale: i partecipanti, arrivati da Nuova Zelanda, Isreale e Sudafrica, hanno infatti attraversato il confine invisibile, che si trova in mare, tra Stati Uniti e Messico mai così al centro dell'attenzione come dopo le polemiche sul muro di Trump. Scopo della gara la raccolta fondi per il Colibri Center for Human Rights che si occupa delle famiglie di chi ha perso la vita cercando di scavalcare la frontiera tra Usa e Messico. La competizione è durata 4 ore scattando da Imperial Beach, nella contea di San Diego, fino alla spiaggia messicana di Tijuana.