Martedì 21 Marzo 2017 - 11:45
Loading the player...
Autore: Sapone

VIDEO Grasso: Scritte contro don Ciotti hanno unito l'Italia

C'è anche Pietro Grasso a Locri, al corteo per la XXII Giornata in memoria e dell'impegno per le vittime di mafia promossa da Libera. "Ci sono molte persone e molti giovani, un bel messaggio di speranza per questa terra", ha detto il presidente del Senato che ha commentato le scritte contro Don Ciotti e gli "sbirri", comparse sul Vescovado e sui muri di Locri: "Non ce n'era bisogno, ma queste offese hanno unito ancora di più l'Italia alle vittime delle mafie".