Lunedì 20 Marzo 2017 - 22:30
Loading the player...
Autore: Reuters

Grillo sul caso Genova: Chi non è d'accordo si crei un partito

Beppe Grillo difende le sue scelte caso Genova dopo aver destituito la candidata sindaco del capoluogo ligure Marika Cassimatis, eletta online. "Dobbiamo intenderci su che cos'è la democrazia", rilancia il leader del Movimento 5 Stelle. "Una democrazia senza regole non è una democrazia". Noi - spiega Grillo - abbiamo le nostre regole e io, da garante, le faccio rispettare. Chi non è d'accordo, si faccia il suo partito". Intanto la Cassimatis ha annullo tutte le interviste e su Facebook ha comunicato di essere in silenzio stampa. Risoinderà a tutti durante una conferenza pubblica che terrà, dice, nei prossimi giorni.

Tags