Venerdì 12 Maggio 2017 - 15:45
Loading the player...
Autore: Troiano

Il nuovo album di Omar Pedrini: “Come se non ci fosse un domani”

Il nuovo album di Omar Pedrini, 'Come se non ci fosse un domani' è nato "come urgenza in un momento in cui, per la terza volta, rischiavo fortemente la vita per i miei problemi cardiaci". Da 'guerriero', ma soprattutto da 'zio rock', come lo chiamano i suoi fan, Pedrini decide di rivolgersi alla generazione dei giovani e a loro chiede di farsi ascoltare. Il messaggio è evidente già dalla copertina del singolo, nella quale campeggia la foto delle ragazze del liceo Manzoni di Milano scese in piazza l'8 maggio: "Ho fatto questa scelta perché è facile per i miei coetanei dire che i giovani non valgono niente, che non hanno voglia di ribellarsi. Noi scendevamo in piazza anche per poco. Oggi ci sono leader politici che non rispettano il patto sul clima di Parigi, come il signor Trump: noi avremmo ribaltato le città, loro stanno zitti". Pedrini auspica una partecipazione attiva dei ragazzi nella vita del Paese, perché "possono anche fregarsene e non occuparsi di politica, ma un giorno la politica si occuperà di loro. Per non essere sommersi da questo periodo difficile e da leader così miopi, dite la vostra in maniera pacifica. Armatevi di un buon libro, perché la cultura vi rende sicuramente meno attaccabili e più liberi, e uscite a far sentire la vostra voce".