Venerdì 13 Ottobre 2017 - 07:45
Loading the player...
Autore: Reuters

Il presidente del Psg indagato per corruzione

Guai in vista per Nasser Al-Khelaifi. Il presidente del Paris Saint German e della catena di emittenti sportive BeIn Media: è infatti indagato per corruzione dalla magistratura svizzera nell'ambito della compravendita dei diritti televisivi dei mondiali di calcio del 2026 e per quelli del 2030. Al-Khelaifi avrebbe pagato delle tangenti per condizionare l'esito delle aste, con la complicità dell'ex segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, anche lui indagato dai magistrati elvetici.